Notizie dal Mondo Cronaca

La Cina: “Con gli Usa siamo a un passo da una nuova Guerra Fredda”

Il ministro degli Esteri Wang Yi: "Da Washington innumerevoli bugie contro di noi"

Print Friendly and PDF

La Cina e gli Stati Uniti sono «a un passo da una nuova Guerra Fredda». A dirlo è il ministro degli Esteri di Pechino Wang Yi (nella foto), parlando in conferenza stampa a margine dei lavori della sessione parlamentare. Ha spiegato che i due Paesi «non dovrebbero avere conflitti e cooperare in una logica win-win e di rispetto reciproco». Allo stesso tempo, ha aggiunto, «gli Usa devono rinunciare alla pia illusione di voler cambiare la Cina e devono rispettare» la sua volontà di sviluppo della nazione.

L’avvertimento a Washington
Il ministro degli Esteri ha anche messo in guardia dalle interferenze esterne, menzionando gli Usa in merito alla mancata partecipazione di Taipei all'assemblea dell'Oms della scorsa settimana. «La riunificazione di Taiwan è un trend della storia», ha detto in merito ai rapporti con l'isola ricondotti ad «affari interni». 

«Contro di noi bugie Usa»

Wang Yi ha poi accusato Washington di aver diffuso «innumerevoli bugie» e «teorie di complotto» sulla Cina. Gli Usa, ha aggiunto, «usano ogni opportunità per attaccare la Cina», chiedendo a Washington di interrompere la diffusione di queste «bugie». Nonostante questo, la Cina è «aperta» agli sforzi e alla cooperazione internazionale per identificare la fonte della pandemia del Covid-19. Ha precisato, però, la necessità che l'indagine sia «libera da interferenze politiche» e basata su «motivazioni scientifiche». Sul punto, Wang ha criticato duramente gli sforzi dei politici Usa finalizzati a «creare voci» sull'origine del coronavirus e a «stigmatizzare la Cina». 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
24/05/2020 14:12:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Kazakistan: la Cina mette in guardia su una "polmonite sconosciuta" >>>

Trovato morto il sindaco di Seul che era scomparso >>>

Scomparsa dopo un bagno in un lago californiano la star di “Glee” Naya Rivera >>>

Giappone, piogge torrenziali: migliaia di case isolate >>>

Usa, nuovo record di casi Covid >>>

Aids, cura sperimentale con un mix di farmaci: primo paziente senza virus da un anno >>>

Vienna, molto presto l'ok ai viaggi in Lombardia >>>

Bolsonaro si sottopone al tampone, poi annuncia: “Ho il coronavirus” >>>

In Israele torna il lockdown ma è incubo disoccupazione >>>

Hong Kong non firma la resa. La protesta ora è un foglio bianco >>>