Notizie Locali Comunicati

I gatti e le colonie feline hanno bisogno di aiuto e non di ordinanze

Pd Arezzo: serve cibo, vigilanza, controllo sanitario e la sterilizzazione

Print Friendly and PDF

Il caso di lyssavirus in un gatto è certamente un fatto straordinario. A pagarne in prezzo, però, non possono essere gli altri gatti e le colonie feline del territorio. Comprendo che l'emergenza Covid ha rallentato tutte le attività,sia sanitarie che amministrative ma adesso è necessarie riprendere a pieno regime, recuperando anche il tempo che purtroppo non è stato possibile utilizzare, per provvedere ai gatti delle colonie feline. Come evidenziato dall'Oipa, sono necessarie non solo e non tanto azioni burocratiche come quelle messe in atto dal Comune ma soprattutto azioni di diretto intervento sulle colonie delle quali il Comune è responsabile. Pensiamo al cibo, alla vigilanza e al controllo sanitario, alla sterilizzazione per contrastare il sovraffollamento delle colonie. Azioni da mettere in atto immediatamente, sostenendo il lavoro del volontariato che non può essere lasciato solo ad affrontare questo problema.

Redazione
© Riproduzione riservata
04/07/2020 19:00:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Daniele Farsetti: “Negativo il raddoppio di San Zeno" >>>

Ralli: "Banca Intesa discuta con le istituzioni locali i suoi progetti per Arezzo" >>>

Piazza Burri, Bacchetta risponde a Lignani Marchesani: "La Fondazione vuole realizzare il progetto" >>>

Arezzo, politici attaccati al potere ad ogni costo >>>

Zero spreco cresce: Autorizzato il progetto di riposizionamento dell’impianto di San Zeno >>>

Acqua: Pd e Lega fermano la ripubblicizzazione >>>

Valorizzazione delle carni di cinghiale in un’ottica di promozione territoriale >>>

Coronavirus in Toscana: 11 nuovi positivi, un decesso e 3 guarigioni >>>

"Vogliamo lavorare, non annullate le fiere" >>>

Il sindaco di Umbertide Carizia garantisca le famiglie >>>