Notizie Locali Eventi

Domenica 4 ottobre sarà presentato a Sansepolcro "Il Tappeto dei Ricordi"

In via di definizione anche la costituzione dell’associazione composta interamente da donne

Print Friendly and PDF

Il grande giorno si avvicina. Quella di domenica 4 ottobre dovrebbe essere la data tanto attesa dalla comunità di Sansepolcro per la presentazione del “Tappeto dei Ricordi”, l’evento in assoluto più importante che si sta materializzando nella città pierfrancescana. Un progetto nato durante i mesi del lockdown e che è cresciuto in misura esponenziale in questo periodo, diventando un’operazione da guinness dei primati, trattandosi di un tappeto lungo oltre 700 metri. Tanti i privati e le associazioni che hanno aderito all’iniziativa ideata dalla biturgense Vania Raspini, appoggiata da Saturno Notizie e dai commercianti del centro storico. Sono state già calendarizzate anche le date nelle quali il tappeto sarà presentato nei Comuni aderenti al progetto, che ha valenza itinerante, quindi non soltanto di Sansepolcro ma di tutto il territorio. Le date verranno comunicate nella conferenza stampa della prossima settimana, ma nel frattempo si possono anticipare i Comuni: Anghiari, Caprese Michelangelo e San Giustino Umbro. In via di definizione, sempre questa settimana, anche la costituzione ufficiale dell’associazione che sta dietro a questo progetto, composta interamente da donne, che già stanno lavorando ad altre interessanti iniziative. la sede sociale sarà ubicata negli spazi dell’azienda Bma, nella zona industriale di Santafiora, grazie all’imprenditore Marcello Brizzi, che ha messo a disposizione i locali all’interno della propria attività. Sale dunque l’attesa al Borgo per un evento senza precedenti a livello nazionale e che vuole metaforicamente mettere il virus del Covid-19 sotto questo tappeto, sperando di chiudere prima possibile una situazione che si trascina oramai da mesi e che purtroppo ha mietuto molte vittime. Gli organizzatori raccomandano fin da adesso di non sottovalutare il “mostro” e di mantenere tutte le condizioni di sicurezza; così sarà anche il 4 ottobre, senza privare nessuno di festeggiare una appuntamento che verrà ricordato a distanza di anni.   

Redazione
© Riproduzione riservata
21/09/2020 16:59:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

L'Accademia Enogastronomica della Valtiberina ospite del ristorante Berghi a Sansepolcro >>>

Tutti gli eventi e le iniziative di Arezzo Città del Natale torneranno nel 2021 >>>

Domani ultimo giorno della mostra “I miei disegni dal Berghi” di Riccardo Ciotti >>>

Arezzo Christmas Light: un Natale sicuro e vestito di luce >>>

Annullata ad Anghiari l'edizione 2020 de I Centogusti dell'Appennino >>>

Al “Città di Piero” di Sansepolcro nasce il comitato studentesco "naturalmente" >>>

Con il nuovo Dpcm a rischio "Arezzo Città del Natale", la Fondazione prende tempo >>>

Inaugurato il nuovo defibrillatore davanti alla farmarcia di Santa Fiora a Sansepolcro >>>

Caprese Michelangelo, domani l'annullo filatelico e il Tappeto dei Ricordi >>>

La specialità con la castagna protagoniste nella gelateria di Palmiro Bruschi >>>