Notizie dal Mondo Cronaca

Parigi, attacco vicino alla vecchia sede di Charlie Hebdo: quattro persone accoltellate

Fermati due sospetti. Quartiere blindato, sul posto trovato anche un pacco sospetto

Print Friendly and PDF

Ci sono 4 feriti, di cui due gravissimi (fra questi ci sarebbe una donna), nell'attentato avvenuto poco prima delle 13 a Parigi nei pressi della ex redazione di Charlie Hebdo. Secondo le prime indiscrezioni gli autori dell'attacco sarebbero stati due, poi fuggiti all'interno del quartiere vicino alla Bastiglia, che è stato transennato. Le notizie giungono molto frammentate, la situazione è tesa e nel corso dei minuti è arrivata la notizia che l'attacco all'arma bianca sarebbe stata opera di una sola persona: lo riferisce la questura della capitale francese, che in un primo momento aveva parlato di due aggressori in fuga. Dopo l'attacco c'è stato un fermo vicino a Place de la Bastille.  Poi un secondo uomo è stato fermato all'altezza della stazione della metropolitana "Richard Lenoir". Due dei feriti sono dipendenti dell'agenzia Première ligne, che è rimasta nell'edificio in cui sorgeva anche la redazione di Charlie Hebdo, attaccata 5 anni fa. Secondo quanto si apprende, i due - addetti alla produzione - erano usciti in pausa per fumare una sigaretta quando sono stati attaccati, probabilmente con un machete. I giornalisti di Première ligne furono i primi a diffondere, dopo l'attentato a Charlie Hebdo, le immagini dei due killer, i fratelli Kouachi, in fuga dopo la strage. Un tweet della polizia, intanto, ha invitato gli abitanti a tenersi lontani dalla zona di boulevard Richard Lenoir, non lontano dalla ex sede del giornale Charlie Hebdo mentre in tutta la zona è in corso una vera e propria caccia all’uomo. Alcuni testimoni oculari raccontano che i due avrebbero attaccato in strada con un coltello e un machete. In questa zona sono blindate le scuole e gli uffici pubblici. I genitori degli studenti delle scuole attorno alla Bastiglia sono stati avvisati di non cercare di andare a prendere i figli fin quando l'allerta non sarà cessata. Torna, dunque, l’ombra del terrorismo in Francia. Nei giorni scorsi il settimanale satirico aveva ripubblicato le caricature in coincidenza dell'inizio del processo riferito all’attentato del 2015 e al Qaeda ha minacciato nuovi attacchi.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
25/09/2020 14:21:34


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Macron: “Da venerdì lockdown in tutta la Francia” >>>

Coronavirus, Von der Leyen: “Da aprile fino a 50 milioni di dosi” >>>

Covid, la Francia verso la chiusura: stasera il discorso di Macron >>>

Pakistan, bomba contro una scuola coranica: morti almeno 8 studenti, oltre 100 i feriti >>>

La Nasa: “L’acqua sulla Luna c’è ed è più accessibile del previsto” >>>

Coronavirus, il vaccino di Oxford genera risposta immunitaria negli anziani >>>

Polonia, protesta nelle chiese per difendere il diritto all’aborto >>>

Covid: Fauci, i primi vaccini potrebbero arrivare a dicembre >>>

Morto Lee Kun-hee, presidente di Samsung Electronics >>>

In Egitto vietato il trasporto dei turisti con cammelli, cavalli e asini alle Piramidi di Giza >>>