Notizie Locali Comunicati

Citerna, il sindaco Enea Paladino interviene sulle nuove disposizioni di gestione dei rifiuti

“Scelta assurda del Governo Conte sulla raccolta dei rifiuti indifferenziati”

Print Friendly and PDF

“La raccolta dei rifiuti dalle utenze domestiche nel nostro territorio è un servizio che funziona e che ha grandi potenzialità di crescita”. Sono le parole del sindaco del Comune di Citerna, Enea Paladino, che esprime preoccupazione per le nuove disposizioni legate alla gestione dei rifiuti.
“SoGePu, gestore del servizio rifiuti, ha comunicato che da domani, giovedì 1 ottobre, in applicazione del D.Lgs. 121/2020 interromperà la raccolta della RUR dalle utenze domestiche. Questa scelta del governo Conte – continua il primo cittadino - oltre ad essere insensata e assurda produrrà notevoli difficoltà a tutti i cittadini, creando una situazione ingestibile per gli Enti gestori e per i Comuni. Desidero informare i cittadini che potrebbero esserci nei prossimi giorni delle mancate raccolte dei rifiuti, ma che sia chiara ed evidenziata di chi è la responsabilità, cioè del Governo Nazionale. Mi auspico, per il bene di tutti, sia al più presto rettificata tale scelta”.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/09/2020 17:10:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

La presidente Chiassai ha scritto alla Dirigente scolastica dell’Istituto Superiore L. Signorelli >>>

Città di Castello: dal Covid-19 al lascito Mariani: le comunicazioni in consiglio comunale >>>

Città di Castello: ordine del giorno sulle barriere architettoniche al cimitero >>>

Movimento 5 Stelle: Arezzo Casa, crolla tutto >>>

Sospesa l'edizione di novembre della Fiera Antiquaria >>>

L'Altotevere dimenticato dal trasporto pubblico >>>

Confesercenti Arezzo a Firenze per la protesta in programma alle 18 >>>

Urgente una ricognizione per monitorare le condizioni dell’edilizia popolare nel Comune di Arezzo >>>

Chiusure anticipate, i locali pubblici di Sansepolcro saranno alla manifestazione di Firenze >>>

“Un duro colpo la ‘chiusura’ alle 18, ma scongiurato l’incubo della serrata nei festivi >>>