Orto & Giardino Bonsai

Il Bonsai Mandarino

Una pianta molto decorativa

Print Friendly and PDF

Il bonsai Mandarino è caratterizzato da piccoli frutti e un fogliame verde scuro, ed estremamente decorativo. Coltivarlo non è difficile, basta però proteggerlo dal gelo. Il terriccio va irrigato abbondantemente solo quando si presenta asciutto. In primavera inoltrata, invece, quando compaiono i frutti, bisogna annaffiare abbondantemente senza far asciugare troppo il terreno, fino a giugno, quando i frutti saranno della giusta grandezza. Il bonsai mandarino è spesso attaccato dalla cocciniglia, un insetto particolarmente pericoloso che è presente in diverse forme, alcune delle quali invisibili. Oltre alla cocciniglia cotonosa e a quella a mezzo grano di pepe ci sono le cocciniglie a virgola, a barchetta, rossa, bianca, ecc. che sono piccole e spesso semitrasparenti. Per proteggere il bonsai occorre spruzzare con cadenza mensile un buon insetticida-anticocciniglia.

Redazione
© Riproduzione riservata
24/10/2020 08:45:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Bonsai

Il Bonsai Mandarino >>>

La "Quercia" bonsai >>>

Melograno nano >>>

Il limone bonsai >>>

Zelkova Giapponese >>>

Bonsai ficus microcarpa >>>

Il bonsai ginepro >>>

Dare forma ad un bonsai >>>

La storia dei bonsai >>>

La posizione ideale per un bonsai >>>