Notizie Locali Cronaca

Quattro bracconieri fermati dai carabinieri forestali finiscono nei guai

Cacciavano caprioli e beccacce

Print Friendly and PDF

Quattro bracconieri sono stati fermati dai carabinieri forestali di Passignano sul Trasimeno al confine tra i comuni di Cortona e di Castiglione del Lago. I militari sono intervenuti allarmati dai colpi di arma da fuoco. Al momento del controllo, avvenuto nelle ore notturne,  due di loro sono stati fermati ma si sono opposti al controllo: ne è nata una colluttazione. Gli altri due invece si sono dati alla fuga a bordo di un fuoristrada. Necessario quindi l’intervento di altre pattuglie, che dopo un’ora di ricerche hanno ritrovato i fuggitivi e recuperato due fucili semiautomatici ancora carichi, nascosti nella boscaglia, e un esemplare di capriolo appena abbattuto. Uno dei quattro era anche privo di porto d’armi, precedentemente revocato, e stava utilizzando il fucile di un altro. Gravi i reati per i quali le quattro persone saranno deferite alla Procura della Repubblica di Arezzo: si va dalla resistenza a pubblico ufficiale, al porto abusivo di armi, furto aggravato ai danni dello stato e omessa custodia di armi.

Notizia tratta dal Corriere di Arezzo
© Riproduzione riservata
22/01/2021 09:03:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Sala dei Grandi della provincia di Arezzo trasformata in un'aula giudiziaria >>>

Città di Castello: rapinano un'anziana, denunciate due persone >>>

Covid-19: in Toscana risalgono a 1163 i nuovi casi, con 28 decessi >>>

Covid-19: a Città di Castello 31 nuovi positivi e 33 guariti >>>

Lite per una ragazza, 30enne colpisce coetaneo al volto con delle forbici >>>

Valdarno, spacciatore albanese sorpreso dai carabinieri mentre cerca di evitare il controllo >>>

La regione Toscana tra il rosso e l'arancione >>>

Covid-19: si ferma il calo dei positivi in Umbria >>>

Sansepolcro: è morto il dottor Fausto Tommasoli, stimato medico >>>

Cortona, agricoltore 70enne riporta diversi traumi in un incidente >>>