Notizie Nazionali Politica

Comincia l’era Draghi, via libera alla Camera con 535 sì, 56 no e 5 astenuti

“Lotta alla corruzione e alle mafie”

Print Friendly and PDF

Atto secondo. Mario Draghi a larghissima maggioranza…. ottiene il via libera anche dalla Camera dei Deputati. Da questa sera, dunque, comincia il primo gpverno guidato dall’ex presidente della Bce, che prima di cena aveva a Montecitorio aveva replicato al discorso di fiducia mettendo al cetro del suo intervento il tema della corruzione responsabile, a suo dire, di «deprime l’economia». «Ieri a proposito dello sviluppo del Mezzogiorno ho detto che sì c’è il credito d'imposta ma la prima cosa è assicurare legalità e sicurezza, se manca quella base ...», rimarca Draghi, i fenomeni corruttivi sono «un veicolo di ingerenza criminale anche da parte delle mafie». E, in questo senso, il capo del governo aggiunge che l’Anac (l’Agenzia nazionale contro la corruzione) avrà un ruolo fondamentale. Ma corruzione, insiste, fa rima con semplificazione amministrativa, perché «la semplificazione amministrativa – sostiene – ha un’azione anti-corruzione». Un «Paese capace di attrarre investitori deve difendersi dai fenomeni corruttivi, lo deve fare comunque intendiamoci. Questi portano a effetti depressivi sul tessuto economico e sulla libera concorrenza». Già, per questo il capo del governo apre lo scenario sul nodo della giustizia: « Il governo – dice – si impegna a migliorare la giustizia civile e penale e sulla necessità di un processo giusto e di durata ragionevole in linea con la durata degli altri Paesi europei». Stavolta, rispetto all’intervento di ieri al Senato quando il premier aveva parlato di processo civile aggiunge il tema di quello penale, appunto, «di durata ragionevole» in linea con l’Europa. Quindi, le piccole e medie imprese, un po’ la dorsale produttiva del Paese, e poi il grande nodo del Turismo, convito che sarà uno dei settori che riparte per prima nel post pandemia, «ho detto – ricorda – che se c'è un settore che riparte è quello, quindi merita sostegno mentre su altri settori tecnologici non lo sappiamo», ma il Turismo «è sicuro che riparte, perché noi siamo l’Italia». Come del resto lo sport, «anche se non l’ho citato», e «il fatto che non abbia detto nulla ieri sullo sport», argomenta il presidente del Consiglio, che oggi per la prima volta ha esordito con la mascherina della presidenza del Consiglio, «non significa che non sia meno importante. È un mondo profondamente radicato nella nostra società e nell'immaginario collettivo, fortemente colpito dalla pandemia. Questo governo si impegna a preservare e sostenere sistema il sportivo italiano tenendo conto della sua peculiare struttura e dei molteplici aspetti che lo caratterizzano, non solo in relazione all'impatto economico, agli investimenti e ai posti di lavoro ma anche per il suo straordinario valore sociale, educativo, formativo, salutistico». Quindi, una rapida conclusione: «Spero che condividiate questo sguardo costantemente rivolto al futuro che confido ispiri lo sforzo comune che certamente caratterizzerà l'azione del mio governo».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
18/02/2021 22:01:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Scontro Pd-Lega sull’ufficiale arrestato: “Salvini chiarisca i suoi rapporti” >>>

Brusaferro (Iss): “La curva scende ma ancora lentamente” >>>

Conte ai 5Stelle: “Uno vale uno, ma con gli onesti occorrono i capaci” >>>

Il segretario del Pd Enrico Letta ora vuole entrare anche alla Camera >>>

Pd, Madia: "Alla Camera cooptazione mascherata" >>>

C’era una volta la Camera dove tutto succedeva, ora tutti pazzi per il Senato >>>

Lega e FdI scatenate dopo le parole di Tridico: “Siamo nel delirio più totale” >>>

Addio zone gialle ma scuole aperte fino a 1^ media: così il post Pasqua >>>

Draghi: “Cittadini europei delusi da AstraZeneca” >>>

Simona Malpezzi eletta capogruppo Pd al Senato >>>