Notizie Locali Comunicati

Riqualificazione della Pineta e del Parco Ranieri ad Umbertide: ok al progetto definitivo

Sarà riconfigurato il tracciato esistente in un unico percorso della lunghezza di circa 1,5 km

Print Friendly and PDF

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo che porterà alla riqualificazione della Pineta e del Parco Ranieri.

Il progetto, finanziato con 181mila euro dalla Regione Umbria, prevede gli interventi di seguito riportati.

Per quanto riguarda la Pineta Ranieri le operazioni inizieranno da un accurato taglio selettivo delle piante pericolose, da individuare mediante apposita perizia agronomica e da una profonda pulizia del sottobosco. Fatto ciò saranno piantati nuovi alberi.

Sarà riconfigurato il tracciato esistente in un unico percorso della lunghezza di circa 1,5 km e sarà previsto un nuovo ingresso sul lato sud in corrispondenza di via Martiri delle Foibe.

Verrà quindi eseguito un consolidamento dell'argine alla destra del fosso Rio e saranno realizzati nuovi attraversamenti dei vari tratti di fosso.

I tracciati, nei punti dissestati, saranno ripristinati eliminando per quanto possibile, i tratti con pendenze elevate per garantire una maggiore fruibilità per tutti.

Il viale principale della Pineta sarà oggetto di un intervento di riqualificazione attraverso la realizzazione di una linea di pubblica illuminazione per rendere più sicura la fruizione nelle ore serali.

Sarà inoltre eseguita una nuova linea di acquedotto, allacciata alla rete idrica comunale, con la realizzazione di due fontanelle pubbliche.

Infine, saranno sostituiti tutti gli arredi (tavoli e sedute) e i giochi presenti. Sarà previsto l'utilizzo di elementi in plastica riciclata al posto del legno, al fine di garantire una bassa manutenzione ed una maggiore durevolezza.

Infine, per il Parco Ranieri l'intervento più importante riguarderà il gazebo al centro dell'area. Il progetto prevede il rifacimento della copertura e dei tralicci, si provvederà alla riverniciatura della struttura. Ai piedi del gazebo verranno svolti lavori per il rifacimento di tutto il perimetro in travertino.

“La Pineta e il Parco sono i due luoghi verdi per eccellenza di Umbertide – dicono il sindaco Luca Carizia e l'assessore all'Ambiente, Francesco Cenciarini - Questi lavori saranno i primi che saranno svolti dopo quasi venti anni, con l'obiettivo di dare ancora più bellezza e fruibilità ai polmoni della nostra città”.

Redazione
© Riproduzione riservata
04/05/2021 14:03:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Usl Umbria 1, 3.146 i fragili prenotati per il primo “Vaccine Day” di maggio >>>

Città di Castello, il sindaco Bacchetta: "La partita decisiva è sulla vaccinazione" >>>

Inaugurati gli Orti Sociali di Villa Serena a Sansepolcro >>>

“Vicenda drammatica che ribadisce il tema della sicurezza nei posti di lavoro” >>>

Silvia Nofri è la nuova presidente dell'Avis Comunale di Sansepolcro >>>

Libri di Monsignor Tafi trovati all'isola ecologica: esposto in Procura ad Arezzo >>>

Ad Alessandro Donati il premio nazionale Walter Corsi di Anap Confartigianato >>>

Nessun profitto sui vaccini; togliere il brevetto per un accesso all’immunizzazione da Covid 19 >>>

“Nessuno sia lasciato solo. Ognuno sia guardato non solo da Dio ma anche dalla comunità” >>>

Servizio di Polizia municipale associato ad Anghiari: Insieme per Anghiari dice no >>>