Notizie dal Mondo Cronaca

Covid: il Marocco riapre tutte le moschee al culto

Chiuse da marzo 2020, solo 5mila in attività dall'anno scorso

Print Friendly and PDF

Il ministro degli Affari islamici del Marocco Ahmed Taoufiq ha annunciato alla Camera la riapertura graduale delle moschee chiuse come misura preventiva contro il Coronavirus. Le moschee sono chiuse dal 16 marzo del 2020; l'anno scorso ne erano state riaperte al culto 5mila, ora, su ordine di re Mohammed VI, capo spirituale del Paese, si procederà gradualmente e in collaborazione con le autorità sanitarie a riaprirle tutte. Il Marocco ospita oltre 50 mila luoghi di culto islamici sparsi su tutto il suo territorio.

Redazione
© Riproduzione riservata
31/05/2021 21:57:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Euro 2020: a Christian Eriksen sarà impiantato un defibrillatore cardiaco >>>

Spazio, partiti i 3 astronauti cinesi per il modulo Tianhe >>>

Francia, collisione tra un tir e un treno merci con prodotti chimici: 7 vagoni deragliati >>>

“Nel laboratorio di Wuhan c’erano pipistrelli vivi” >>>

La fuga radioattiva cinese imbarazza la Francia >>>

India, morto il patriarca della famiglia più grande del mondo >>>

Sudan, scarcerato l'imprenditore italiano Zennaro >>>

La variante Delta spaventa la Gran Bretagna, "verso il rinvio delle riaperture" >>>

Paura per Eriksen agli Europei, sviene in campo: arresto cardiaco >>>

Balenottera inghiotte un pescatore di aragoste, salvo per un colpo di tosse >>>