Notizie Locali Attualità

L'ecomostro di Pistrino attende risposte e i residenti lanciano una provocazione

"La Asl Umbria latita e ritarda nell'emettere l'atto che obbliga la proprietà alla sistemazione"

Print Friendly and PDF

“Mi chiedo se sia normale e giusto che gli operosi pistrinesi e l’amministrazione comunale di Citerna debbano essere ‘ostaggio’ del curatore fallimentare dell’ecomostro realizzato sciaguratamente nell’ordinata e laboriosa frazione di Pistrino. Lo stabile e la sua area, abbandonati ormai da 10 anni, si sono trasformati in un’area degradata e pericolosa ricettacolo di animali situata proprio nel centro del paese a ridosso della palazzina multiservizi che ospita gli ambulatori frequentati ogni giorno da decine di anziani. Anche l’ASL Umbria latita in quanto, avvertita più volte di venire a visionare la degradata e pericolosa struttura, si sta sottraendo alle sue funzioni e ritardando ad emettere l’atto che obbliga la proprietà a ripulire e mettere in sicurezza e che consentirebbe all’amministrazione comunale di intervenire addebitando poi alla proprietà le spese. Se la situazione non verrà sanata entro pochi giorni provvederemo a trasformare questo ecomostro in un enorme cartello pubblicitario che pubblicizzerà i nomi dei responsabili del suo degrado”.

Gianluca Cirignoni

Redazione
© Riproduzione riservata
17/06/2021 15:49:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Piastra Logistica a Città di Castello, è la volata finale per l'assegnazione >>>

Il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri sarà venerdì a Cortona >>>

Green Pass obbligatorio per accedere al Santuario della Verna >>>

Nuova vita per la ex stazione di Anghiari: sarà un ciclo-ostello con tanto di officina >>>

Giovani in cattedra alla Bufalini per insegnare agli anziani >>>

“La Verna diventerà il centro dei Cammini Italiani” >>>

Vertice sulla sicurezza pubblica nel Casentino >>>

Focus sulla sicurezza pubblica nella Valdichiana >>>

Al via oggi le immatricolazioni all'Università di Siena >>>

Badia Tedalda: una pala eolica di grandi dimensioni sarà installata in cima al Poggio dei Prati >>>