Notizie Locali Attualità

Valtiberina: Enel rinnova cabina elettrica “Molino Magni”

Fornisce alimentazione all’area compresa tra via San Donato, via Gramsci e via Monti

Print Friendly and PDF

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete ettrica di media e bassa tensione, informa che, nell’ambito del piano di potenziamento del sistema elettrico territoriale, lunedì 18 ottobre effettuerà un importante intervento di restyling della rete in una porzione di territorio compresa tra i comuni di Sansepolcro e Pieve Santo Stefano, con particolare riferimento alla cabina elettrica denominata “Molino Magni” che fornisce alimentazione all’area compresa tra via San Donato, via Gramsci e via Monti.

I tecnici dell’azienda elettrica procederanno alla sostituzione di tutta la componentistica elettromeccanica, che sarà rinnovata attraverso l’installazione di apparecchiature di ultima generazione e di interruttori motorizzati. In tal modo, sarà possibile completare l’automatizzazione di un’ampia porzione di sistema elettrico per garantire qualità del servizio elettrico in situazioni ordinarie e tempi di rialimentazione più brevi in caso di disservizio, attraverso la selezione automatica del tratto di rete danneggiato ed il ripristino immediato dell’energia elettrica per le altre utenze grazie a manovre in telecomando.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio elettrico, che E-Distribuzione ha programmato per lunedì 18 ottobre, a partire dalle ore 9:00 con conclusione entro il pomeriggio. Grazie a bypass da linee di riserva e rialimentazioni temporanee da circuiti di bassa tensione, l’area del “fuori servizio” sarà circoscritta per quanto possibile a un gruppo ristretto di utenze comprese tra le località Cignano, Montedoglio, Aboca, Vannocchia, San Pietro, Acquitrina, Buiane, Collungo, Madonnuccia, Morsiolo, Poggiolo, via Tiberina nord, viale Vittorio Veneto, via Di Giulio, via Consuma, via Cartiera.

I clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei numeri civici coinvolti, nella zona interessata. L’Azienda raccomanda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo i lavori potrebbero essere rinviati.

La società elettrica informa, inoltre, di aver già provveduto per questo periodo particolare di emergenza Covid a circoscrivere i lavori, che richiedano un’interruzione temporanea del servizio elettrico, alle sole situazioni urgenti e non procrastinabili. A questo proposito E-Distribuzione precisa che, per i lavori di stretta necessità, vengono sempre effettuati tutti i bypass possibili per assicurare l’alimentazione elettrica alla maggior parte delle utenze durante le operazioni. Tuttavia, per ragioni di sicurezza determinati interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero e in assenza di tensione; questo tipo di attività è comunque ridotto alle sole circostanze illustrate sopra.

E-Distribuzione ricorda anche che per segnalazioni è utile contattare 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) dell’utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile registrarsi a e-Notify (https://www.e-distribuzione.it/servizi/Pratiche-e-comunicazioni/e-notify.html), il servizio che consente di ricevere da E-Distribuzione ​comunicazioni e avvisi tramite sms, email o telegram su interruzioni di corrente per lavori programmati di manutenzione previsti nell'area geografica in cui si trova la propria fornitura, sullo stato di avanzamento delle pratiche o su interventi di tecnici in loco.  È possibile, infine, ricevere informazioni anche sui canali social facebook e twitter E-Distribuzione nonché sul sito web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione “interruzione di corrente”, è a disposizione la "mappa delle disalimentazioni" che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/10/2021 20:02:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Il percorso ciclo-turistico "Francesco nei sentieri" sarà presto realtà >>>

Scritte 'no vax' davanti ad una scuola di Arezzo: lo sdegno del sindaco Ghinelli >>>

Sansepolcro, iniziati i lavori di restauro delle campane di Sant'Agostino >>>

Usl Umbria 1, al via la campagna di macellazione suini a domicilio per uso familiare 2021/22 >>>

Primi fiocchi bianchi in provincia di Arezzo: attenzione al ghiaccio >>>

Esperti di fama internazionale in “Bottega” attorno al San Sebastiano del Guercino >>>

Arriva la "Lira di Bibbiena", buoni spesa da spendere nei negozi del territorio >>>

Sansepolcro: i donatori di sangue ci sono, ma occorrono più giovani >>>

Cominazzi e le politiche del territorio >>>

Sono 42 in provincia di Arezzo le classi in quarantena per casi di Covid-19 >>>