Notizie Locali Politica

Pavimentazione e nuova illuminazione per l'accesso al fiume Tevere ad Umbertide

Un recupero ambientale delle zone fluviali vicine al centro storico

Print Friendly and PDF

Nuova luce per una delle vie di accesso al Tevere. Da ieri sera è entrato in funzione il nuovo sistema di illuminazione a basso consumo energetico e a led, dei moderni faretti che nelle ore serali illumineranno la riqualificata porta di ingresso al parco fluviale di via Leopoldo Grilli.

I sistemi di illuminazione, si uniscono alla realizzazione di una nuova pavimentazione in pietra priva di barriere architettoniche, andando così a concludere gli interventi di riqualificazione della zona.

Tali lavori hanno avuto un importo complessivo di 76.300 euro finanziati per metà con risorse della Regione Umbria e per la restante parte da risorse comunali.

Gli interventi, oltre a definire un itinerario per pedoni e ciclisti in grado di deviare l'attuale viabilità di via Cavour, completano a tutti gli effetti il quadro delle azioni di recupero ambientale delle zone fluviali vicine al centro storico, garantendo la massima fruibilità delle aree attrezzate comprese tra la foce del torrente Reggia e la riqualificata area della ex Draga ed un idoneo collegamento del centro abitato con la ciclovia del Tevere.

“Quello messo in atto è un intervento a cui come Amministrazione tenevamo molto – affermano il sindaco Luca Carizia e l'assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Villarini - Viene data così la giusta veste a uno degli accessi più belli e suggestivi del nostro centro storico che conducono al Tevere. Grazie alla nuova pavimentazione e alla nuova illuminazione viene resa ancora più fruibile, accessibile e sicuro uno dei passaggi che portano al nostro fiume, da sempre usato dai nostri concittadini. Questi lavori si uniscono a quelli che hanno interessato l'altro accesso posti nei pressi del passaggio a livello di piazza San Francesco e la riqualificazione completa del parco della Ex Draga e la nuova serra destinata ai disabili. Riqualificazione, sicurezza e decoro sono tre degli elementi che la nostra Amministrazione sta portando avanti e lo dimostra il fatto di aver iniziato il percorso per il Project Financing con cui sarà cambiata tutta l'illumunazione pubblica del nostro Comune con la sostituzione di tutti i 3706 punti luce presenti. Senza dimenticare che anche un altro luogo significativo della nostra città, come la Pineta Ranieri, verrà illuminata con un nuovo impianto di illuminazione. Tutto questo per fare in modo che gli umbertidesi possano godere al meglio della loro città e dei suoi posti più belli”.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/01/2022 13:17:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Lucia Cherici neo-segretario provinciale aretino di Azione >>>

Pnrr rigenerazione urbana: arrivano 32 milioni per i comuni della provincia di Arezzo >>>

Maria Elena Boschi: per la corsa al Quirinale non bruciamo Mario Draghi >>>

Peste suina africana: attenzione alta, già attivata l’unità di crisi della Regione Toscana >>>

Pavimentazione e nuova illuminazione per l'accesso al fiume Tevere ad Umbertide >>>

Nuova luce a Sansepolcro, primo intervento sull’illuminazione >>>

Rendicontazione del consiglio comunale di Arezzo >>>

Camilla Laureti segretario provinciale Pd di Perugia sostituirà David Sassoli al Parlamento Europeo >>>

Caro energia, la Regione Toscana istituirà un osservatorio >>>

Casucci su mozione Montedoglio: "Da sempre lavoriamo per il recupero e la valorizzazione del lago" >>>