Notizie Locali Cronaca

Rubate le marmitte dai mezzi di Sei Toscana nel magazzino di Sansepolcro

Si tratta di un colpo mirato, avvenuto la notte scorsa: indagano sull'episodio i carabinieri

Print Friendly and PDF

Rubate le marmitte catalitiche dai mezzi parcheggiati all’interno del deposito di Sei Toscana a Sansepolcro. È quanto accaduto la notte scorsa, seppure gli inquirenti non escludono che il colpo possa essere stato messo a segno anche nella tarda serata di venerdì. Sette i tubi di scarico che mancavano all’appello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, seppure l’area pare essere priva di telecamere. Colpi mirati, con i pezzi di ricambio da inserire con ogni probabilità in un mercato parallelo. L’area in questione insiste lungo la Senese Aretina, in prossimità dello svincolo che conduce anche alla frazione di Gricignano: immobile diviso a metà perché da una parte c’è, appunto, il deposito dei mezzi e gli uffici di Sei Toscana mentre dall’altra l’isola ecologica con tanto di magazzino del Comune di Sansepolcro che però sembra non aver subito alcun tipo di effrazione. Non è la prima volta che accade in provincia di Arezzo, l'ultima nel mese di novembre a Terranuova Bracciolini.

Redazione
© Riproduzione riservata
16/01/2022 08:32:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Controlli rafforzati da parte dei carabinieri di Arezzo >>>

Arezzo: aggredita e ferita nella notte una 22enne all'uscita dal turno di lavoro >>>

Covid-19: sono 124 i nuovi casi nell'Aretino, con 177 guarigioni >>>

Morte del tifernate Marco Brunelli: si indaga per omicidio >>>

Truffe e furti, i carabinieri di Arezzo incontrano le fasce più deboli >>>

Bambino di 10 anni investito sulle strisce pedonali >>>

Città di Castello: mistero e riserbo, per ora, sul 41enne trovato morto in casa >>>

Covid-19: sono 150 i nuovi casi nell'Aretino, con 199 guarigioni >>>

Disoccupati, ma con la professione di spacciatori: arrestati madre e figlio >>>

Arezzo, fermato in A1 con oltre due etti di cocaina: due arresti >>>