Notizie Locali Arte e Cultura

Madonna del Parto: il viceministro convoca a Roma il sindaco Romanelli

Appuntamento per mercoledì 20 aprile: decisiva l'interrogazione della Lega

Print Friendly and PDF

Sulla vicenda legata alla collocazione definitiva della Madonna del Parto di Piero della Francesca, un round significativo è stato vinto dal Comune di Monterchi. La vigilia di Pasqua ha portato una bella notizia al sindaco Alfredo Romanelli: il viceministro per i Beni Culturali, Lucia Bergonzoni, lo ha infatti convocato per mercoledì prossimo 20 aprile, nella sede romana dello stesso dicastero. Sul piano politico, il primo cittadino si è già preso una rivincita rispetto al 27 marzo, quando il pronunciamento del Consiglio di Stato aveva dato ragione proprio al Ministero, ma sul ritorno del capolavoro nella chiesa di Momentana, accanto al cimitero del paese. Sono poi seguite due interrogazioni parlamentari (di Coraggio Italia e Lega), oltre che dei consiglieri regionali Marco Casucci (sempre Lega) e Gabriele Veneri (Fratelli d’Italia), la cui finalità è quella di far capire come nella piccola cappella – dove Piero potrebbe aver dipinto la Madonna in dolce attesa, ma senza certezze assolute nemmeno su questo versante – non vi sono più le prerogative di spazio e luce che esalterebbero nella giusta misura l’opera del sommo artista nato a Sansepolcro. Il Comune di Monterchi vuole invece una sede più appropriata in paese: da trent’anni esatti, l’affresco è visitabile nel museo della ex scuola elementare di via della Reglia, ma assieme alla diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro e con l’ok della Soprintendenza ha preso in considerazione anche l’ipotesi dell’ex convento delle Benedettine, ubicato proprio di rimpetto all’edificio della vecchia scuola; tutto questo valorizzerebbe in chiave turistica anche il paese della Valcerfone. “Sono veramente soddisfatto per gli ultimi sviluppi della situazione – ha commentato lo stesso Romanelli – ma debbo dare atto ai due parlamentari della Lega che giovedì scorso sono stati portati di persona a Monterchi dal consigliere Casucci: l’uno è Mario Lolini e l’altra è Cristina Patelli, che ha toccato con mano la realtà e fornito un quadro esatto della situazione, al punto tale da indurre il Ministero a chiedermi un incontro. Evidentemente, quando anch’io invitavo a Monterchi esponenti del Ministero, è perché si facessero un’idea sull’assurdità del ricollocamento di un’opera di fama internazionale in un luogo che non ha più alcuna credenziale, dimostrando che anche nei palazzi romani non vi sono funzionari infallibili. Mettendoci a un tavolo e discutendo senza prendere decisioni d’imperio, si può arrivare a una soluzione condivisa e soprattutto opportuna”. Se insomma Romanelli voleva muovere le acque c’è riuscito in pieno: “Avevo lamentato la latitanza della politica: ebbene, ora all’improvviso tutti sembrano aver preso a cuore le sorti della Madonna del Parto ed è quello che volevamo”. Ma proprio tutti? Finora, a essersi mossi sono stati solo esponenti del centrodestra, perché stranamente il centrosinistra è stato silenzioso, quasi come se la questione lo lasciasse indifferente. Eppure, il ministro Dario Franceschini appartiene a questo schieramento. Un vero e proprio mistero, mettiamola così!

Redazione
© Riproduzione riservata
17/04/2022 06:41:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Arte e Cultura

"Anghiari sotto una cupola stellata"... in onore di Margherita Hack >>>

Eike Schmidt di nuovo ad Anghiari per la mostra sul "Papa guerriero" >>>

Sansepolcro: il pianista Massimiliano Soriente incanta la platea di Santa Chiara >>>

Città di Castello: domani l'inaugurazione della mostra nel 100enario di Araf >>>

Monte Santa Maria Tiberina: tutto pronto per la decima edizione di “Artisti al Monte” >>>

Madonna del Parto: il viceministro convoca a Roma il sindaco Romanelli >>>

"La Madonna del Parto diventi monumento nazionale", dice Marco Malatesta >>>

Sansepolcro: l'inno ucraino commuove la Cattedrale nel Concerto per la Pace >>>

Sansepolcro: gli artisti Alessandrini, Baragli e Camaiti protagonisti al Museo Civico >>>

Morto ad Arezzo a 87 anni l'artista Roberto Naccari >>>