Sport Locale Tennis (Locale)

Due squadre del Tennis Giotto alle finali dei Campionati Italiani Giovanili

Under12 e Under14 hanno trionfato anche nelle fasi interregionali di macroarea

Print Friendly and PDF

Il Tennis Giotto festeggia una doppia qualificazione per le finali dei Campionati Italiani Giovanili a Squadre. Il merito è dell’Under12 e dell’Under14 maschili che, dopo aver vinto il titolo toscano, hanno trionfato anche nelle fasi interregionali di macroarea e sono rientrate tra le migliori otto formazioni di tutta la penisola che potranno contendersi il tricolore nelle final-eight nazionali in calendario da venerdì 23 a domenica 25 settembre. Questo importante risultato è arrivato al termine di un torneo particolarmente delicato tra le migliori squadre emerse dai campionati regionali del centro Italia, con i ragazzi del circolo aretino che sono riusciti ad affermarsi in virtù di un cammino impeccabile in cui non hanno lasciato agli avversari nemmeno un punto.

La vera impresa porta la firma dell’Under12 formata da Brando Andreani, Pietro Bramanti, Giorgio Magi, Edoardo Mencarelli e Zero Roveri che, sui campi del Tennis Training di Foligno, hanno vissuto la loro prima esperienza nella fase di macroarea. Questa squadra ha debuttato in semifinale con un bel 2-0 sul Ct Piceno di Ascoli Piceno e ha meritato l’accesso alla finale con i padroni di casa del Tennis Training dove è arrivato un ulteriore successo per 2-0 che ha permesso di conquistare il pass per i Campionati Italiani in programma allo Sporting Club Selva Alta di Vigevano (Pv): i grandi protagonisti della qualificazione sono stati Andreani e Roveri che hanno vinto entrambi gli incontri di singoli giocati. Gianmarco Cartocci, Raffaele Ciurnelli e Lorenzo De Vizia sono invece i tre ragazzi dell’Under14 che, già campioni d’Italia nell’Under12 nel 2020, sono nuovamente riusciti a confermarsi tra le squadre più forti della penisola. La fase di macroarea è andata in scena sui campi del Tc Pistoia dove la formazione del Tennis Giotto si è imposta con un doppio 2-0 firmato da Ciurnelli-De Vizia prima nella semifinale con il Tc Camerata (An) e poi nella finale contro lo stesso Tc Pistoia, guadagnando le final-eight ospitate dai campi della Coop Tennis Livorno. «Questa doppia qualificazione per i Campionati Italiani a Squadre - spiega Alessandro Caneschi, responsabile del settore agonistico del Tennis Giotto, - rappresentava uno degli obiettivi di questa stagione sportiva: eravamo consapevoli di avere due squadre di ottimo livello che sarebbero state capaci di ritagliarsi un posto tra le migliori d’Italia. Il motivo di maggior soddisfazione è rappresentato dal fatto che, ormai da molti anni, centriamo l’accesso alle final-eight con continuità e con squadre sempre diverse a testimonianza di un movimento giovanile capace di rinnovarsi ma di restare sempre competitivo, mantenendo alto il nome del nostro circolo ai massimi livelli nazionali».

Redazione
© Riproduzione riservata
19/09/2022 11:28:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tennis (Locale)

Una vittoria e una finale per il Tennis Giotto allo Junior Next Gen Italia >>>

Al via il campionato femminile di serie C del Valtiberina Tennis >>>

Il Circolo Tennis di Umbertide conquista la Targa Umbra >>>

Il circuito Junior Next Gen 2024 prende il via da Arezzo >>>

29° Campionato Umbro Tennis Giornalisti Edizione 2023 >>>

“Padel Girl”, una mattinata dedicata al padel femminile al Tennis Giotto >>>

Il Valtiberina Tennis verso il debutto nel campionato femminile di serie C >>>

29° Campionato Umbro Tennis Giornalisti >>>

Una squadra del Tennis Giotto nel campionato nazionale di wheelchair tennis >>>

Una cena letteraria al Tennis Giotto sul valore della gentilezza >>>