Notizie Nazionali Economia

Gas, cala a sorpresa la bolletta di ottobre: meno 12,9%

“Ma salirà tra novembre e gennaio”

Print Friendly and PDF

Cala la bolletta gas per le famiglie ancora in tutela. Nonostante i record nei mercati all'ingrosso della scorsa estate, con l'applicazione del nuovo metodo di aggiornamento mensile dell'Arera (l’agenzia che fissa le tariffe dell’energia) si sono potute intercettare le significative riduzioni di costo della materia prima delle ultime settimane. La famiglia tipo, per i consumi effettuati nel mese di ottobre, riceverà una bolletta con una riduzione del -12,9% rispetto al costo del III trimestre 2022. Lo rende noto l'Arera in un comunicato.

Il presidente dell’agenzia, Stefano Besseghini, ha però avvisato: «Ci sarà un aumento dei costi del gas a novembre e dicembre. Le previsioni di questo momento ci fanno vedere una evoluzione in crescita del 20 - 25% rispetto ai prezzi attuali per la fase di dicembre e gennaio. Poi ci sarà un andamento piatto per il 2023».

In base al nuovo metodo di calcolo introdotto a luglio dall'Arera, la componente del prezzo del gas a copertura dei costi di approvvigionamento (Cmemm), applicata ai clienti ancora in tutela, viene aggiornata come media mensile del prezzo sul mercato all'ingrosso italiano (il Psv day ahead) e pubblicata entro i primi 2 giorni lavorativi del mese successivo a quello di riferimento. Per il mese di ottobre il prezzo della materia prima gas (Cmemm), per i clienti con contratti in condizioni di tutela, è quindi fissato in 78,05 euro/MWh, pari alla media dei prezzi rilevati quotidianamente durante tutto il mese appena trascorso.

Come previsto dal decreto "Aiuti Bis", per tutto il IV trimestre Arera ha azzerato gli oneri generali di sistema anche per il settore gas, confermando anche l'applicazione della componente negativa Ug2 a vantaggio dei consumi gas fino a 5.000 smc/anno. Interventi che, assieme alla conferma della riduzione Iva sul gas al 5%, supportano la generalità delle utenze gas. Sempre in rispetto del DL Aiuti bis, fino alla fine dell'anno è confermato anche il potenziamento del bonus sociale per il gas, rivolto alle famiglie con un livello di Isee fino a 12.000 euro 1 La famiglia tipo ha consumi medi di gas di 1.400 metri cubi annui. (soglia che sale a 20.000 euro per le famiglie numerose). I bonus sono erogati direttamente in bolletta a tutte le famiglie aventi diritto, a condizione che abbiano richiesto un Isee per l'anno 2022.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
03/11/2022 19:58:25


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Gas, a gennaio bolletta a -34%. Per le famiglie un sollievo da 722 euro l’anno >>>

Bonus da 500 euro per i 18enni, al via le domande. Ma è l’ultima volta >>>

Benzina, l’Antitrust boccia il decreto legge Trasparenza >>>

Tregua fiscale, Leo: “La misura funziona, 65mila richieste di agevolazioni in 5 giorni” >>>

Pensioni, stretta sulla riforma: ecco le 3 ipotesi sul tavolo del governo >>>

Sciopero dei benzinai congelato, attesa per il decreto >>>

Isee, è corsa al rinnovo per l’assegno unico: chi avrà l’aumento e come fare >>>

Inflazione morde, +100 euro a famiglia solo per il pane e la pasta >>>

Tasse, accise, ipotesi speculazioni: il prezzo del gasolio in Italia è fuori controllo >>>

L’inflazione rallenta la corsa: +11,6%. Ma meno rispetto agli altri Paesi europei >>>