Notizie dal Mondo Cronaca

Iran, allenatrice di pallavolo condannata a morte per le proteste

Fahimeh Karimi «diede calci a un paramilitare»

Print Friendly and PDF

Nuova condanna a morte emessa dalla magistratura iraniana per partecipazione alle proteste contro il regime, che attraversano il Paese da oltre due mesi: si tratta di Fahimeh Karimi, allenatrice di pallavolo e madre di tre figli. Arrestata durante una manifestazione a Pakdasht, nella provincia di Teheran, è accusata di essere una delle leader e di aver sferrato calci a un paramilitare Basiji, secondo quanto scrivono i media e i social. Karimi è stata di recente trasferita dal carcere di Evin a Teheran a quello di Khorin, a Pakdash, e in molti hanno espresso preoccupazione per la sua sorte. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
03/12/2022 06:52:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Addio al generale Pervez Musharraf >>>

Usa, Biden fa abbattere il pallone-spia cinese nell'Atlantico >>>

Iran: Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di cella >>>

Usa, Elon Musk dichiarato non colpevole di frode per i tweet su Tesla >>>

Clarisse Crémer: “Fatta fuori dal giro del mondo perché mamma” >>>

Il Pentagono segue un pallone aerostatico spia cinese sul territorio Usa >>>

Londra: automobilista litiga con un poliziotto, fa retromarcia e lo investe >>>

Priscilla Presley contesta il testamento della figlia Lisa Marie >>>

Germania, cerca la sua sosia su Instagram e la uccide per simulare la propria morte >>>

Antonio Conte oggi operato d’urgenza a Londra per rimuovere la cistifellea >>>