Notizie Locali Cronaca

Arezzo: uccide a fucilate il vicino di casa in località San Polo

La vittima, prima di essere ucciso, aveva distrutto la casa dell'arrestato con una ruspa

Print Friendly and PDF

Nella serata del 5 gennaio, i carabinieri del Comando Provinciale e della Compagnia di Arezzo sono intervenuti in località San Polo dove hanno arrestato un 53enne italiano poiché gravemente indiziato del delitto di “omicidio” di un operaio 57enne di origini albanesi. Intorno alle ore 20:30 l’omicida, affacciandosi da una finestra della propria abitazione, esplodeva almeno cinque colpi con una carabina regolarmente detenuta, di cui quattro colpivano mortalmente la vittima.

Le indagini svolte hanno consentito di appurare che negli attimi precedenti gli spari, la vittima, vicino di casa della persona arrestata, per futili motivi riconducibili a pregressi dissidi di vicinato, alla guida di un escavatore di proprietà, effettuando ripetutamente manovre inconsulte all’interno del piazzale antistante le loro abitazioni, avrebbe dapprima danneggiato quattro autovetture parcheggiate, tutte di proprietà dei familiari dell’arrestato, e poi colpito più volte con la benna del mezzo le mura e il tetto dello stabile, provocando gravissimi danni strutturali all’abitazione all’interno della quale si trovavano l’arrestato e i suoi familiari riunitisi per la cena, tanto da provocare la reazione del vicino che, utilizzando un fucile regolarmente detenuto, esplodeva alcuni colpi in direzione della vittima.

L’arma e i bossoli rinvenuti sulla scena del reato sono stati sequestrati così come tutta l’area di interesse. L’autorità giudiziaria ha disposto gli accertamenti medico legali del caso che verranno svolti nei prossimi giorni presso la medicina legale dell’Ospedale di Siena.

Nell’attesa dell’interrogatorio di garanzia l’arrestato è stato condotto al carcere di Arezzo.

Redazione
© Riproduzione riservata
06/01/2023 08:04:41


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Il lupo? Da problema economico a problema sociale >>>

Emergenza lupi in tutta la Provincia di Arezzo >>>

Arezzo, ladri acrobati allo Show Garden: si calano dal tetto della serra e colpiscono >>>

Città di Castello: maltratta e picchia la madre sino a provocarne la morte >>>

Badia Tedalda, 50enne allevatrice trovata senza vita lungo un sentiero >>>

Si stringe il cerchio attorno all'autore dell'omicidio della donna di Pistrino >>>

Città di Castello: va all'ospedale con la droga al seguito >>>

Frana sulla strada statale 71 “Umbro Casentinese Romagnola a San Piero in Bagno >>>

Incendio in via Morandi a Umbertide: limitazioni per chi vive nelle vicinanze >>>

Arezzo, lite tra cognati in casa: 44enne ferito da uno sparo >>>