Sport Locale Nuoto (Locale)

La Chimera Nuoto Arezzo è la terza miglior società al trofeo “Città di Bastia”

La gara ha rappresentato una tappa in preparazione ai Campionati Regionali Giovanili Invernali

Print Friendly and PDF

La Chimera Nuoto è la terza miglior società del sedicesimo trofeo “Città di Bastia”. L’evento ha riunito circa seicentocinquanta atleti che, a Bastia Umbria, si sono sfidati nelle varie specialità e nelle varie categorie del nuoto, con la società aretina che è riuscita a lasciare il segno con un totale di quaranta medaglie. Questo palmares, unito ai miglioramenti cronometrici, permette di ben sperare in vista dei Campionati Regionali Giovanili Invernali che prenderanno il via da venerdì 3 marzo e che andranno a configurare il principale appuntamento della prima fase di stagione.

Il trofeo “Città di Bastia” ha sottolineato la competitività della Chimera Nuoto nelle diverse fasce d’età in virtù del terzo posto ottenuto nella classifica specifica della categoria Esordienti e, soprattutto, nella classifica generale, mentre a livello individuale Giorgio Raffi del 2013 ha meritato il premio come miglior atleta degli Esordienti B per i risultati ottenuti nelle cinque specialità in cui è sceso in vasca. Tra i grandi protagonisti della manifestazione è rientrato Matteo Trojanis del 2006 che, negli Juniores, ha centrato quattro ori (nei 50 stile libero, 100 stile libero, 200 stile libero e 50 farfalla) e un bronzo (nei 100 farfalla), poi nella stessa categoria ha ben figurato anche Gaia Burzi del 2007 con tre ori (nei 100 stile libero, 200 rana e 200 misti) e un bronzo (nei 100 rana). La gioia di salire sul gradino più alto del podio è spettata anche a Giulio Bracciali del 2005 tra gli Juniores (primo nei 50 dorso), a Fabio Ferrari del 2006 tra gli Juniores (primo nei 400 stile libero e 200 farfalla), a Giusi Fiorucci del 2011 tra le Esordienti A (prima nei 200 dorso e terza nei 100 stile libero), a Margherita Mattioli del 2011 tra le Esordienti A (prima nei 100 farfalla, seconda nei 200 dorso e terza nei 100 dorso), a Natalia Mazzeschi dei 2010 tra le Ragazze (prima nei 400 stile libero) e a Alessio Menchetti del 2009 tra i Ragazzi (primo nei 200 rana e terzo nei 100 rana). Il prospetto delle medaglie comprende anche Emma Donati del 2012 (seconda nei 200 rana, 200 misti e 50 farfalla), Greta Viola Maraghini del 2011 (seconda nei 400 stile libero) e Francesco Menchetti del 2013 (terzo nei 50 rana) tra gli Esordienti A o B; Vittoria Ermini del 2010 (seconda nei 50 rana), Anna Viola Falchi del 2010 (seconda nei 200 rana), Riccardo Maurizi del 2009 (terzo nei 200 farfalla), Maria Sole Sacchetti del 2010 (terza nei 100 e 200 dorso) e Tommaso Senesi del 2009 (secondo nei 100 e 200 dorso, e terzo nei 100 stile libero, 100 farfalla e 200 misti) tra i Ragazzi; Elisabetta Benedetti del 2007 (terza nei 50 rana), Matteo Lucci del 2006 (terzo nei 200 rana), Eleonora Mazzeschi del 2008 (seconda nei 50 rana e terza nei 200 rana) e Lorenzo Menchetti del 2006 (terzo nei 50 dorso) tra gli Juniores.

Tre giovani atleti della Chimera Nuoto, nel frattempo, si sono messi alla prova a San Marino in una gara di spessore internazionale, il ventesimo Meeting del Titano, dove hanno vissuto un’importante occasione di confronto e di crescita. Questa trasferta ha registrato buoni piazzamenti di Matteo Vasarri del 2004 che ha chiuso per sesto i 200 e i 400 misti e per nono i 200 dorso, e di Gabriele Gambini del 2005 che ha archiviato per sesto i 400 stile libero e per ottavo i 400 misti, ma importanti miglioramenti cronometrici sono stati raggiunti anche da Gabriele Mealli del 2007 che ha confermato un ottimo stato di forma in vista dei Campionati Regionali Giovanili Invernali.

Redazione
© Riproduzione riservata
28/02/2023 14:23:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Nuoto (Locale)

La Chimera Nuoto in evidenza alla prova estiva di Bibbiena con gli Esordienti >>>

Dal Casentino a Parigi: Lisa Angiolini alle Olimpiadi con il Metodo Cherubini >>>

In cento in vasca al Palazzetto del Nuoto per la supervisione di TMA Italia >>>

Gli Esordienti della Chimera Nuoto da applausi alla prima prova estiva >>>

Edizione da record per il Campionato della scuola federale di nuoto Polisport >>>

Neonati in vasca per l’edizione primaverile del Baby Acquatic’s Day >>>

Otto titoli regionali per la Chimera Nuoto ai Campionati Toscani Giovanili >>>

Nuoto paraolimpico: il trionfo della New Team Giano di Subbiano >>>

Bambini e bambine in vasca con il corso primaverile della Chimera Nuoto >>>

Centoventiquattro studenti in vasca per il progetto “Tutti in piscina” >>>