Notizie Locali Eventi

Tanta gente al Circolo Acli di Piosina per ricordare la maestra Lorenza Menchi in Biagioli

Commozione, ricordi e aneddoti hanno caratterizzato la partecipata iniziativa

Print Friendly and PDF

Tanta gente al Circolo Acli di Piosina per ricordare la maestra Lorenza Menchi in Biagioli. Commozione, ricordi e aneddoti hanno caratterizzato la partecipata iniziativa organizzata dal Circolo Acli in collaborazione con la Pro Loco Piosina e la scuola secondaria di primo grado  Alighieri-Pascoli. Lorenza Menchi nasce a Città di Castello il 26/6/1940 il padre è un fornaio e la madre è una casalinga. Rimasta orfana all'età di 9 anni, rimane sempre vicina alla madre e al fratello più piccolo. Importante nella sua formazione è stata la zia, Madre, Cristina Menchi che era in quel tempo Madre superiora della Congregazione delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore di cui martedì 30 maggio sarà ricordato il loro fondatore il Beato Carlo Liviero.  Lei l’ha indirizzata agli studi magistrali e l'ha portata, dopo la maturità, presso la scuola del Sacro Cuore a Roma dove rimarrà per tre anni. Rientrata a Città di Castello continua il suo lavoro da maestra in varie scuole elementari fino alla sede definitiva intorno agli anni settanta presso il secondo circolo con sede Pieve delle Rose/ Titta. In quel periodo vengono istituiti i primi progetti di tempo pieno nelle scuole elementari e la realtà della scuola Pieve delle Rose diventa un modello che sarà poi ripreso in vari altri circoli per la sua proposta innovativa. Vi rimane circa una ventina di anni lavorando sempre con entusiasmo e dedizione. Oltre al lavoro da insegnante è sempre stata impegnata nella collaborazione con la parrocchia di Piosina facendo il catechismo e varie altre attività parrocchiali. L'impegno, la disponibilità, la pacatezza e la delicatezza, sono sicuramente tratti salienti del suo carattere più evidenti e caratterizzanti. All’incontro sono stati presenti il  dirigente scolastico, Filippo Pettinari, che ha tracciato una breve storia dell'evoluzione della didattica nelle scuole primarie. In rappresentanza del comune è intervenuto l'assessore Rodolfo Braccalenti, che ha portato il saluto del sindaco e di tutta l'Amministrazione comunale per la bella iniziativa. In rappresentanza della Congregazione delle Suore del Beato Liviero, suor Rita Braganti,  ha letto una testimonianza scritta di Madre Raffaella Bibi che ha conosciuto, sia la zia Madre Generale, sia la maestra Lorenza. Diversi i piccoli studenti in rappresentanza dei vari istituti che hanno partecipato al concorso di poesie e disegni in concomitanza del ricordo della maestra Biagioni. L’ex Presidente della Proloco di Piosina, Bruno Allegria, ha ricordato l'opera educativa nel passato svolta nel comprensorio dalle maestre elementari.  Sono stati premiati i bambini che hanno partecipato al concorso promosso dal Circolo Acli. Il presidente del Circolo Acli di Piosina Fabrizio Lucchetti ha ringraziato tutti i partecipanti per la loro disponibilità, si è scusato poi per non aver previsto la numerosa presenza in quanto diverse persone sono dovute rimanere fuori della sala. Ha promesso poi  di fare altre iniziative in futuro riguardanti l'educazione e la formazione in generale di bambini e giovani. La celebrazione della santa Messa con un toccante ricordo del parroco, don Giorgio Mariotti ha concluso la giornata.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/05/2023 11:05:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Nozze d’argento per i Paguro Bernardo a Città di Castello >>>

Paolo Jannacci e Frida Bollani Magoni apriranno Naturalmente Pianoforte 2024 >>>

Sansepolcro, al via la terza edizione di "Gragnano va in scena" >>>

Lombardi – Tiezzi, maestri del teatro: imperdibile l’avvio di Kilowatt >>>

Nuovo appuntamento con lo shopping a Sansepolcro per un venerdì sera di divertimento >>>

Giovani agricoltori, Coldiretti: in città arriva la notte gialla con Agri Young >>>

Ad Anghiari torna 'La Via del Sole': appuntamento per le 5.30 di domenica >>>

Giovedì 18 luglio la quinta ‘white dinner’ nel salotto di piazza Grande ad Arezzo >>>

Successo per la due giorni "A Cena col Delitto" organizzata da I Citti del Fare di Sansepolcro >>>

Secondo appuntamento con i Mercoledì d'Anghiari: eventi e 'Agrichef' >>>