Sport Locale Nuoto (Locale)

Estate memorabile alla piscina comunale di Città di Castello

Boom di iscrizioni ai centri estivi sportivi Polisport.

Print Friendly and PDF

Estate memorabile alla piscina comunale di Città di Castello, sempre più mare dei tifernati, ma anche degli altotiberini di tutte le età. Agli ottimi riscontri di presenze per il nuoto libero nelle vasche esterne, che a luglio hanno registrato circa il 30 per cento in più di presenze rispetto all’anno scorso e resteranno aperte al pubblico fino a domenica 27 agosto, si aggiunge il bilancio straordinario dei centri sportivi Polisport, mentre è già in rampa di lancio la nuova stagione invernale dei corsi di nuoto, che inizierà lunedì 25 settembre a prezzi invariati. Punta di diamante della programmazione di attività dei mesi caldi, i centri sportivi estivi Polisport con il marchio di qualità del CONI hanno registrato nelle otto settimane dal 19 giugno all’11 agosto un autentico boom di adesioni: 400 famiglie che hanno chiesto oltre 1.200 prenotazioni settimanali, con punte di quasi 200 bambini a settimana dal 10 al 21 luglio. “Un successo annunciato, perché la qualità dell’impiantistica, la serietà e la professionalità del personale di Polisport e degli istruttori selezionati in collaborazione con dieci società del territorio, il valore aggiunto del progetto Educamp CONI che siamo stati i primi in Umbria a sperimentare, sono garanzie assolute per i genitori e per i loro figli”, sottolinea l’assessore allo Sport Riccardo Carletti, nell’esprimere la riconoscenza del Comune a tutti coloro che hanno contribuito al buon esito delle attività estive per i bambini e alle associazioni sportive coinvolte. “Ringraziamo tutte le famiglie tifernati e altotiberine che hanno dimostrato di saper apprezzare la completezza dell’offerta messa a disposizione da Polisport e ci hanno dato fiducia, riconoscendo anche l’impegno di un’amministrazione comunale che sullo sport non arretra di un metro”, prosegue Carletti, evidenziando come “la scelta di confermare le stesse tariffe e le stesse agevolazioni per le famiglie dell’anno precedente, pur in una stagione di pesanti rincari, sta a dimostrare ancora una volta come il governo cittadino consideri un principio imprescindibile che lo sport sia per tutti”. A caratterizzare la formula 2023 dei centri sportivi estivi Polisport è stato il ritorno del rugby, dopo un periodo di stop, e la novità dell’equitazione, con l’aggiunta della giornata in più del sabato, nella quale è stato possibile avvicinarsi ai pony al Centro Ippico Caldese su prenotazione. Nuoto, calcio, basket, pallavolo, tennis, scherma, canoa e atletica leggera hanno completato un’offerta per i bambini tra 6 e 13 anni unica nel territorio, sotto la direzione del responsabile Daniele Giambi. “Essere scelti da così tante famiglie, che hanno praticamente esaurito da subito con le prenotazioni l’intera disponibilità delle otto settimane di quest’anno, è stata una bellissima soddisfazione, che ci ha ripagato di tutto l’impegno che abbiamo profuso per garantire un’offerta di alto livello, che permettesse ai bambini di fare sport in sicurezza”, commenta l’amministratore unico di Polisport Stefano Nardoni, nel ringraziare gli utenti, ma anche tutto lo staff impegnato negli impianti comunali e gli istruttori dei centri estivi “per la disponibilità e la professionalità con cui hanno lavorato”. In tema di bilanci, spicca anche il buon andamento della stagione dell’Acquafitness, che si è conclusa sempre venerdì 11 agosto. Iniziata il 26 settembre 2022, l’attività promossa da Polisport ha richiamato oltre 300 utenti che hanno attivato almeno un pacchetto di lezioni. In totale le prenotazioni di lezioni complessive sono state 6.784. Nel periodo invernale e primaverile (da settembre a maggio) la lezione più apprezzata è stata quella di Acquagym del martedì alle ore 18.40 con 377 presenze complessive. Nel periodo estivo (giugno e luglio) le lezioni più frequentate sono state quelle di Acquagym del lunedì alle ore 13.30, con 110 presenze, e del martedì alle ore 18.50, con 125 presenze. “Nel complesso la stagione dell’Acquafitness è stata più che positiva, con un buon incremento medio di presenze a lezione”, evidenzia Nardoni, che segnala “l’apprezzamento degli utenti per la novità della prenotazione in autonomia delle lezioni mediante APP dedicata”. Con l’ultima settimana di apertura delle vasche esterne della piscina comunale alle porte, in casa Polisport è già tempo di programmare la stagione invernale della scuola di nuoto federale FIN, che prenderà il via lunedì 25 settembre 2023 con il primo quadrimestre di lezioni che si concluderà il 27 gennaio 2024. Le iscrizioni per il quadrimestre invernale inizieranno lunedì 4 settembre. La prima settimana di iscrizioni alla scuola nuoto sarà dedicata esclusivamente ai bambini di 4 e 5 anni per l’ambientamento in vasca piccola e ai bambini dai 6 anni in su (livello principianti) per l’avviamento al nuoto in vasca grande (primo e secondo livello Polisport). Da Lunedi 11 settembre le iscrizioni saranno aperte a tutti, bambini e adulti di qualsiasi livello natatorio. I prezzi saranno invariati rispetto alla stagione alla stagione 2022-2023. La segreteria di Polisport sarà a disposizione per le iscrizioni dal lunedì al venerdì (con orari 8.30-12.30 e 15.30-19.30). Di sabato il personale raccoglierà le adesioni dalle 8.30 alle 12.30.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/08/2023 12:48:43


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Nuoto (Locale)

Terzo ciclo di corsi di fitness in acqua al Palazzetto del Nuoto di Arezzo >>>

La Chimera Nuoto in luce al Meeting d’Inverno di Firenze >>>

Prima gara del 2024 per gli Esordienti della Chimera Nuoto >>>

Una mattinata di nuoto per bambini e neonati con il Baby Acquatic’s Day >>>

La Chimera Nuoto rinnova il progetto “Nuoto in cartella” >>>

Piscina di Bibbiena: camp di nuoto invernale con il campione olimpico Marco Orsi >>>

La Chimera Nuoto organizza il Corso per Istruttori di Nuoto FIN >>>

La Chimera Nuoto archivia il 2023 di gare alla Coppa Brema >>>

Doppia medaglia per la Chimera Nuoto al Campionato Regionale Assoluto >>>

Due atleti della Chimera Nuoto in vasca ai Campionati Italiani Assoluti >>>