Notizie Locali Cronaca

Nasconde la cocaina all’interno della chiave dell’auto: denunciato dai carabinieri di Cortona

L'uomo, un 51enne, è stato fermato durante un controllo del territorio

Print Friendly and PDF

I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cortona hanno deferito in stato di libertà un uomo di 51 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Quest'ultimo domiciliato dell'Aretino è stato controllato dai militari dell'Arma dell’Aliquota Radiomobile alle 3 della notte del 07 dicembre appena trascorso, nell’ambito del rafforzamento dei servizi volti al corretto svolgimento della circolazione stradale.

Infatti la pattuglia procedeva ad un normale controllo alla circolazione stradale avvenuto nel comune di Cortona, precisamente nella frazione di Camucia, mentre si trovava alla guida di un'autovettura; i militari, insospettiti da alcuni atteggiamenti tenuti dall'uomo, hanno proceduto alla perquisizione personale e veicolare.

L’esito dell’ispezione era il rinvenimento di cinque involucri di cocaina del peso complessivo di circa 3,10 grammi, ben occultati all’interno del vano batteria di una chiave di accensione inutilizzata e di un altro automezzo, che era abilmente occultata nel vano portaoggetti del veicolo fermato. Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale, al fine di accertarne le specifiche merceologiche e l’eventuale principio attivo.

L’uomo nei prossimi giorni dovrà giustificare di fronte al Tribunale del capoluogo la propria condotta ed il motivo del possesso della sostanza illecita.

Redazione
© Riproduzione riservata
09/12/2023 11:36:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Denunce, multe e sequestri da parte dei carabinieri forestali in Umbria >>>

Picchiati a Città di Castello gli addetti alla verifica dei pagamenti sugli autobus di Busitalia >>>

Il marito di Guerrina Piscaglia, uccisa dal prete a Badia Tedalda, chiede il risarcimento danni >>>

Controlli straordinari da parte dei carabinieri a Umbertide, Città di Castello e Trestina >>>

Scontro sulla 106 ionica, muore ex calciatore della Sangiovannese >>>

Armi e droga, in manette un cittadino straniero in Valdarno >>>

Rapina a mano armata in una gioielleria del centro commerciale di Collestrada >>>

Un 59enne aretino é morto all'ingresso del pronto soccorso di Arezzo >>>

Molesta e insulta una ragazza minorenne sul treno che collega Città di Castello a Umbertide >>>

Si getta nel canale maestro della Chiana: salvato dalla catena umana dei poliziotti >>>