Notizie Locali Cronaca

Allarme furti in Alta Valle del Tevere: tra gli obiettivi monili e denaro

In un caso una donna sarebbe stata addirittura bloccata dalla banda

Print Friendly and PDF

Allarme rosso a Città di Castello e in alcuni Comuni dell’Alta Valle del Tevere per la presenza dei ladri. Notizie che si rincorrono nei social e poi confermate anche dalle forze dell’ordine, a seguito delle denunce che sono state depositate. L’obiettivo sono sempre monili in oro, oggetti preziosi e denaro contante. Si parlerebbe di almeno una dozzina di colpi messi a segno negli ultimi giorni. In un caso, addirittura – come riporta il Corriere dell’Umbria - una donna sarebbe stata bloccata mentre la banda ha proseguito nella loro razzia in quanto avevano il volto coperto. Un danno economico causato dal furto a cui si somma lo shock subito dalla proprietaria.

Redazione
© Riproduzione riservata
27/02/2024 08:32:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Addio a Pietro Besi, il popolare "Zillone": pugile dei pesi massimi >>>

Ennesimo episodo di violenza ai giardini dei Porcinai ad Arezzo >>>

Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza aumentano i controlli in Altotevere >>>

Incidente nei boschi del Valdarno: donna cade in un dirupo e finisce nel fiume >>>

Sansepolcro, oro nascosto in un panino molto “strano”: truffa smascherata >>>

Contromano nella superstrada E45 nei pressi di Sansepolcro: tragedia sfiorata >>>

Incidente nel tratto autostradale fra Valdarno e Arezzo: mezzo pesante in fiamme >>>

Controlli della Forestale nei confronti dei cercatori di prugnoli >>>

Anghiari, colpo alla Nicol Preziosi: un tir come ariete e le strade bloccate >>>

Sei persone denunciate a Città di Castello per l'accoltellamento di un 22enne >>>