Sport Locale Tennis (Locale)

Il Valtiberina Tennis ai Play Off per la promozione in B2

La prima squadra femminile del circolo di Sansepolcro ha chiuso il campionato al terzo posto

Print Friendly and PDF

Il Valtiberina Tennis centra i Play Off per la salita in B2. La prima squadra femminile del circolo di Sansepolcro ha archiviato al terzo posto la prima fase del campionato di serie C e, per il terzo anno consecutivo, ha festeggiato il duplice obiettivo della salvezza diretta e dell’accesso agli spareggi per la promozione nella categoria superiore. La data fissata sul calendario è domenica 19 maggio quando, a partire dalle 10.00, la formazione biturgense giocherà il primo turno in gara unica sul campo del Tc Poggibonsi, con la vincente che meriterà l’accesso alla finalissima regionale in programma domenica 26 maggio e domenica 2 giugno contro il Ct Piancastagnaio.

Il traguardo dei Play Off è stato raggiunto in virtù della vittoria del Valtiberina Tennis nell’ultimo turno del campionato per 3-1 sul Ct Pontedera, con le affermazioni di Elora Dabija e di Alessia Bellotti nei singoli e della coppia formata da Bellotti e Lucy Ellen Bianconi nel doppio. Questo successo, unito ai buoni risultati ottenuti nel resto della stagione, ha permesso alla squadra capitanata da Luca Cesari e completata da Michela Metozzi di superare in classifica il Tc Prato e di issarsi al terzo posto con cui è stato mantenuto vivo il sogno della B2. La vittoria ha permesso di festeggiare uno storico traguardo: in ognuno dei tre campionati disputati in serie C tra il 2022 e il 2024, infatti, il Valtiberina Tennis è sempre riuscito a raggiungere i Play Off a testimonianza del valore di una formazione composta da una combinazione tra allenatrici del circolo e giovani atlete cresciute nel vivaio.

La prima fase di stagione ha regalato motivi di soddisfazioni al circolo di Sansepolcro anche con la squadra maschile “A” impegnata in serie D3 che, con tre successi e un pareggio, ha vinto il proprio girone e ha conquistato l’accesso agli spareggi per la promozione, alternando in campo Riccardo Lorenzi, Fabio Marinangeli, Luigi Martini e Gregorio Romano. Nel settore giovanile, invece, ha ben figurato la formazione Under16 “A” composta da Daniele Neri e Elia Boni che ha chiuso il proprio girone regionale al terzo posto. «Il raggiungimento dei Play Off per la B2 da parte della prima squadra femminile - commenta Carmelo Gambacorta, presidente del Valtiberina Tennis, - rappresentava il grande obiettivo stagionale, per dar seguito ai bei risultati raggiunti nelle ultime stagioni e per confermare la nostra competitività in questo importante campionato. Questo traguardo si somma ai bei piazzamenti anche delle squadre under e senior maschili che, unite a una scuola tennis in crescita con quasi cento bambini e ragazzi, certifica lo sviluppo del nostro movimento tennistico a tutti i diversi livelli anche grazie alla consolidata sinergia con il Tennis Giotto».

 

Redazione
© Riproduzione riservata
13/05/2024 10:28:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tennis (Locale)

Arezzo si riconferma campione italiano di tennis >>>

Il circolo River22 Sporting Club porta a Bagno di Romagna il primo torneo tennis del Circuito FITP >>>

Una vittoria e una finale internazionale per Zeno Roveri del Tennis Giotto >>>

I progetti del futuro del Tennis Club Anghiari ASD >>>

Il Valtiberina Tennis ai Play Off per la promozione in B2 >>>

Il TC Castiglionese ha festeggiato i suoi sessant'anni >>>

Il Tennis Giotto debutta nei campionati di padel di serie C >>>

Valtiberina Summer Camp: a Sansepolcro, un’estate all’insegna dello sport >>>

Summer Camp: il Tennis Giotto avvia il conto alla rovescia verso l’estate >>>

Una vittoria e una finale per il Tennis Giotto allo Junior Next Gen Italia >>>