Rubrica Lazio

Lago del Turano

Uno splendido specchio d’acqua artificiale che si estende nel cuore dei Monti del Cicolano

Print Friendly and PDF

Il Lago del Turano è uno splendido specchio d’acqua artificiale che si estende nel cuore dei Monti del Cicolano, ampio gruppo montuoso in provincia di Rieti.
Il Lago del Turano si creò a seguito dello sbarramento artificiale del Fiume omonimo nel 1939 e la quota in cui si trova il lago è di 536 metri s.l.m. La lunghezza delle sue coste è di circa 36 km e percorrerle interamente consente di ammirare ogni suggestivo angolo del lago e di godere di scorci verso le verdeggianti montagne circostanti.
Durante il persorso di visita intorno al Lago del Turano possiamo incontrare piccolissimi borghi, e il territorio circostante offre la possibilità di unire con brevi brevi percorsi i piccoli centri e la natura a tratti selvaggia dei dintorni.
Sul versante nord-orientale del lago, si estende la Riserva Naturale del Monte Navega e del Monte Cervia che, seppur di piccole dimensioni, tutela un’area di pregio naturalistico ed ecologico, dove si alternano montagne, dolci colline, profondi e selvaggi canyon, creando un mosaico di microambienti davvero interessanti e affascinati.
Di particolare rilevanza segnaliamo il Fosso dell’Obito, uno delle più spettacolari gole che il Lazio selvaggio può offrire al turista ed escursionista. Non solo natura troverà chi vorrà visitare il Lago del Turano ma anche itinerari ricchi di storia e arte come il caratteristico borgo di Castel di Tora, posto su un colle proteso verso il lago.
La vostra gita si arricchirebbe ancor di più, abbinando la visita del borgo con la Rocca di Antuni, distante pochissimi km dal centro storico. Grazie alla sua bellezza e alla sua invidiabile posizione, è diventata negli ultimi anni una delle mete turistiche più gettonate della regione Lazio.
Molte sosprese, dunque, attendono il turista durante la visita al Lago del Turano caratterizzata da paesaggi solenni e rilassanti, arricchito da splendidi tesori artistici, e il tutto inebriato dai sapori della cucina tradizionale e dalla cultura enogastronomica locale e regionale. Lazionascosto.it

Redazione
© Riproduzione riservata
22/01/2018 11:21:44


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lazio

Tarquinia è un borgo dalle spiccate caratteristiche medievali >>>

Abbazia di Fossanova >>>

Nella Valle dell'Aniene si trova Subiaco con i suoi splendidi monasteri >>>

La città fantasma di Norba >>>

Sermoneta: borgo medioevale dell’Agro Pontino >>>

L'isola di Ponza >>>

La Grotta di Orlando a Sutri >>>

Tuscania, città d’arte della provincia di Viterbo >>>

Il borgo di Calcata >>>

Parco Naturale Regionale Valle del Treja >>>