Notizie Locali Comunicati

Infrastrutture, Ceccarelli: "5,7 miliardi non spesi dal Ministero nel 2018"

"Ecco una priorità per chiunque governerà", aggiunge l'assessore toscano

Print Friendly and PDF

"Qualsiasi Governo nasca dovrà mettere tra le priorità le infrastrutture strategiche, facendo ripartire le opere bloccate. Perché proprio mentre l'esperienza del Governo gialloverde si concludeva, abbiamo appreso che il ministero delle Infrastrutture, nel 2018, non ha speso 5,7 miliardi di euro dei fondi in bilancio, il 60% della disponibilità di cassa.

E' possibile che ci siamo stati dei problemi tecnici che nella realizzazione delle opere non mancano mai, ma nel complesso si tratta di dati clamorosi, anche se non ci sorprendono". Lo dice l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli commentando la notizia emersa dal consuntivo finale del bilancio dello Stato, riguardo le risorse a disposizione del ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

"Si tratta di risorse – continua Ceccarelli – che per la maggior parte riguardavano infrastrutture pubbliche e logistica e soprattutto gli investimenti stradali dell'Anas. Mentre dunque molte opere e interventi necessari allo sviluppo della nostra regione sono ferme, il Ministero non ha neppure investito i fondi che ha a disposizione. Allora ribadisco che Sotto-attraversamento AV, Tirrenica, Due Mari e molte altre opere sono priorità per la Toscana. Da un anno giacciono sul tavolo del Ministero, siamo pronti a "ricordarle" a chiunque si insedierà".

Redazione
© Riproduzione riservata
22/08/2019 09:02:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Ciclovia dell'Arno, Ceccarelli inaugura a Stia il 'tratto della sorgente' >>>

Secondo Ponte sul Tevere a Sansepolcro: Forza Italia vuole chiarezza >>>

A Città di Castello aumenta la raccolta differenziata e diminuiscono i costi per le famiglie >>>

Piogge intense e temporali, è allerta meteo arancione in tutta la Toscana >>>

Le politiche sociali in Umbria non appartengono alla sinistra >>>

Il Gruppo PD-InComune propone: Sansepolcro Plastic Free >>>

Bardelli: Giusto rilanciare l’appello del Polo Universitario Aretino >>>

Allarme vespa velutina anche in Toscana >>>

Salutati i 3 Vice Brigadieri dei Carabinieri che lasciano la stazione di Castiglion Fiorentino >>>

Il dottor Ennio Duranti aderisce a "Cambiamo con Toti" di Arezzo >>>