Notizie Locali Cronaca

Protestano i residenti del centro storico di Anghiari

Siamo stufi dei continui atti vandalici questa volta si é rischiato una tragedia

Print Friendly and PDF

Anghiari patria di Baldaccio e dei vandali. I residenti del centro storico del ridente paese della Valtiberina sono stufi e denunciano la mancanza di provvedimenti nei confronti di coloro che non rispettano le regole e creano situazioni di pericolo. I soliti “fenomeni” si sono divertiti ancora una volta a lanciare pietre dalle mura le quali hanno colpito auto in sosta e una vettura che transitava. Solo un miracolo non ha trasformato una bravata in una tragedia. In molti sanno chi sono questi “fenomeni” ma nessuno fa nulla e in molti si chiedono il perché.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/01/2020 13:46:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Arezzo, spacciava al volo salendo nell'auto dei "clienti" >>>

Si schiantano contro un muro poi volano nel fosso: deceduti due pensionati >>>

Covid-19: in Umbria 157 nuovi positivi e un ricovero in meno >>>

Covid-19: leggera discesa a 40 dei nuovi casi nell'Aretino e nessun decesso >>>

Norme anti-Covid: in Altotevere non rilevate situazioni complesse >>>

Covid-19: in Toscana 720 nuovi casi e un decesso >>>

Guardia di Finanza, frode fiscale in Valdarno: recuperati quasi due milioni di euro >>>

Sansepolcro: tre albanesi denunciati per due furti nello stesso supermercato >>>

Covid-19: in Umbria 117 nuovi casi e lieve aumento dei ricoverati >>>

Covid-19: ancora in salita (47) i nuovi casi nell'Aretino, con un decesso >>>