Notizie Locali Attualità

Un altro centenario a Badia Tedalda: è Bruno Vergni

E' nato proprio il 13 gennaio 1920: festeggiamenti posticipati a sabato prossimo

Print Friendly and PDF

Si chiama Bruno Vergni è di Badia Tedalda abita nel borgo di Mondatio, il 13 gennaio 2020 ha raggiunto il traguardo del suo primo centenario, perfettamente lucido guarda il futuro con fiducia, continua a seguire con attenzione gli eventi politici. I festeggiamenti insieme a parenti e amici che lo adorano sono spostati a sabato 18. Il segreto della sua longevità è alzarsi presto al mattino e bere un litro di vino al giorno. Sposato nel 1950 con Onelia Tizzi, gli sarà vicino tutta la vita. Dalla loro unione sono nati due figli: Giuseppe e Sauro, tre nipoti: Lorenzo, Federico e Samuele e due pronipoti: Ilaria e Irene di dieci e otto anni. Nonno Bruno, rimane vedovo a 98 anni. Parte a vent’anni per la Seconda Guerra Mondiale, spedito in Egitto, dopo un paio di anni fu trasferito a Durban in Sud Africa, fatto prigioniero fu inviato nella città di Nottingham nel Regno Unito. Per tre anni svolse la mansione di agricoltore. Finita la guerra, torna in Italia trova tutto cambiato. Quarto genito di otto fratelli è nato e vissuto in famiglia di contadini, un cammino lungo costellato di sacrifici, ma non privo di gioie e soddisfazioni, non si è certamente risparmiato quando garantire un pasto era assai problematico, ha lavorato la terra, attraversato le vicende tristi e felici di un secolo di storia.  Per vivere e crescere dignitosamente in quegli anni era richiesto fatiche e sacrifici, fondato su grandi valori con umiltà sempre illuminato dall’alto senso del dovere tutto questo lo ha realizzato ottimamente.

Francesco Crociani 

Redazione
© Riproduzione riservata
13/01/2020 08:48:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

"La via del Cavaliere": a Città di Castello la mostra di foto inedite di Silvana Benigno >>>

Tre collegamenti per la E78 in Umbria >>>

Tutto tace a Sansepolcro dopo le polemiche relative al vincitore del Palio della Balestra >>>

Città di Castello, neanche il Covid ferma nonna Lisa Zappitelli al seggio per votare al referendum >>>

Bomba d'acqua a Marciano della Chiana: al lavoro il Consorzio 2 Alto Valdarno >>>

E78, nel 2021 al via i lavori nel tratto Le Ville Monterchi - interconnessione E45 >>>

E' la carica dei 76.925 Aretini al voto per il sindaco e la Regione Toscana >>>

Grande vittoria dei cittadini: torna il servizio versamento allo sportello di Pierantonio >>>

I 500 anni di Sansepolcro "città": l'ennesimo evento che passa sotto traccia? >>>

Liceo artistico di Anghiari, tutto è slittato alla prossima settimana >>>