Notizie dal Mondo Politica

Dopo il piano Trump, patto di non aggressione fra Israele e i Paesi del Golfo

L’ex premier del Qatar: «Presto l’annuncio, ci saranno anche Egitto e Giordania»

Print Friendly and PDF

Dopo il piano di pace americano un altro annuncio bomba sta per irrompere in un Medio Oriente in rapido riassetto. E cioè un patto di non aggressione fra Israele e i Paesi arabi del Golfo, il preludio per la normalizzazione dei rapporti diplomatici e un altro passo verso la formazione di un’alleanza organica arabo-israeliana in un funzione anti-Iran. Ad anticipare l’annuncio è stato l’ex premier qatarino Sheikh Hamad bin Jassim Al Thani, con un tweet: “Lo scorso 14 dicembre ho scritto su Twitter che l’accordo del secolo sarebbe stato presentato all’inizio dell’anno, adesso sarà seguito da un patto di non aggressione fra Israele e i Paesi del Golfo, oltre a Egitto e Giordania”, ha spiegato.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
13/02/2020 14:42:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Hillary: "Trump burattino di Putin" >>>

La sfida di Macron: “Qui non c’è spazio per l’Islam politico” ​​​​​​​ >>>

Parigi, En Marche candida la ministra Buzyn >>>

Dopo il piano Trump, patto di non aggressione fra Israele e i Paesi del Golfo >>>

Usa 2020: si dimette presidente dem Iowa >>>

Germania, la ritirata di Kramp-Karrenbauer: “Mai accordi con l’estrema destra” >>>

Elezioni in Irlanda: risultati parziali, Sinn Fein in testa >>>

Il piano rifugiati della Merkel è un flop >>>

Nancy Pelosi strappa la copia del discorso di Donald Trump >>>

Corsa alla Casa Bianca, imbarazzo tra i dem: slittano i risultati delle primarie in Iowa >>>