Notizie dal Mondo Cronaca

Video sessuali, il candidato vicino a Macron si ritira dalla corsa a sindaco di Parigi

La decisione di Benjamin Griveaux a un mese dal voto

Print Friendly and PDF

Benjamin Griveaux, candidato voluto dal presidente francese, Emmanuel Macron, per la corsa a sindaco di Parigi si ritira dalla campagna dopo la pubblicazione di un suo video intimo sui social. «Un sito Web e i social network hanno lanciato vili attacchi riguardanti la mia vita privata. La mia famiglia non lo merita. Nessuno dovrebbe mai essere sottoposto a tali abusi», ha spiegato Griveaux, che è stato anche portavoce del governo francese.

La decisione dell'esponente del partito di Macron, La Republique En Marche, arriva a un mese dal voto nella capitale francese. «Per più di un anno - ha spiegato Griveau nel suo discorso a Bfm Paris - la mia famiglia e io siamo stati sottoposti a dichiarazioni diffamatorie, bugie, rumors, attacchi anonimi, rivelazione di conversazioni private segrete e minacce di morte. Questo torrente di fango mi ha colpito ma soprattutto fa male a quelli che amo. Come se ciò non bastasse, ieri è stato superato un nuovo stadio. Un sito web e i social network hanno pubblicato attacchi spregevoli che coinvolgono la mia privacy».

Il fedelissimo di Macron annuncia quindi la sua resa. «Non sono pronto a farci esporre ulteriormente, io e la mia famiglia, ora che sono consentiti tutti i colpi, tutto ciò va troppo in là». Prende così una decisione che «gli costa» ma per «dare priorità alla famiglia». «Il progetto per Parigi che abbiamo realizzato e per il quale abbiamo lottato, andrà avanti meglio senza di me», ha aggiunto Benjamin Griveaux.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
14/02/2020 14:26:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Giordania, turista piacentino di 32 anni muore a Petra colpito da un masso >>>

Battaglia di Idlib: uccisi due soldati turchi, 50 militari siriani “neutralizzati” >>>

Coronavirus, morti due passeggeri della nave Diamond >>>

Morto l'informatico Larry Tesler, inventore del "copia e incolla" >>>

Strage ad Hanau, in Germania: 11 morti, trovato senza vita il presunto killer >>>

La Cina espelle 3 giornalisti del Wall Street Journal per un titolo >>>

Coronavirus, un italiano contagiato a bordo della Diamond Princess >>>

Turchia, le nuove purghe di Erdogan contro la rete di Gulen: 766 arresti >>>

Coronavirus, muore il primario dell’ospedale di Wuhan >>>

Portogallo, cori razzisti contro Marega >>>