Sport Locale Ciclismo (Locale)

Annullata La Chianina Ciclostorica: appuntamento al 2021

La situazione di incertezza ha motivato gli organizzatori al rinvio al prossimo anno

Print Friendly and PDF

Appuntamento al 2021 con La Chianina Ciclostorica. L’evento, dedicato al ciclismo vintage e giunto alla sesta edizione, era in programma dal 19 al 21 giugno a Marciano della Chiana ma le incertezze collegate alla situazione sanitaria hanno motivato gli organizzatori ad annunciarne l’annullamento e a decretarne il rinvio al prossimo anno. La ciclostorica è già stata fissata nelle nuove date da venerdì 18 a domenica 20 giugno 2021, quando la Valdichiana tornerà ad essere sede delle bici d’epoca e delle maglie colorate di centinaia di appassionati da tutta Italia e dall’estero.

Tutte le iscrizioni già completate verranno automaticamente prorogate alla nuova edizione che sarà caratterizzata da uno speciale omaggio a Felice Gimondi che nell’estate del 2019 fu il grande ospite de La Chianina insieme alla figlia Norma. Il cuore della ciclostorica del 2020, infatti, avrebbe dovuto essere l’intitolazione del percorso lungo al grande campione scomparso lo scorso agosto, con un itinerario di 105 chilometri tra gli otto Comuni della Valdichiana aretina che trovava il proprio apice nella novità della dura salita in strada bianca fino al castello di Gargorza. Questa emozionante dedica sarà necessariamente posticipata e proposta nella prossima La Chianina che, tra le varie iniziative collaterali, sarà scandita anche da altri momenti in ricordo dei successi e della carriera ciclistica di Gimondi.

Nel frattempo, gli organizzatori hanno confermato il loro tradizionale appuntamento di chiusura dell’anno: La Chianina dei Chianini. Questa manifestazione rappresenta da sempre l’occasione per una pedalata invernale e per un pranzo riservati a coloro che avevano portato un contribuito alla ciclostorica di giugno, ma per il 2020 sarà proposta in una speciale edizione allargata alla partecipazione di appassionati di ciclismo da tutta Italia desiderosi di tornare a pedalare e a passare del tempo insieme. La Chianina dei Chianini è fissata per sabato 5 e domenica 6 dicembre, aprendosi con una serata dedicata ai racconti del ciclismo storico e chiudendosi con la mattinata sui pedali lungo le strade della Valdichiana. «L’appuntamento è fissato per il 2021 - ribadisce Roberto Apolloni, presidente de La Chianina Asd. - Fino all’ultimo abbiamo sperato di non dover rinunciare all’entusiasmo, alla gioia, alla passione e all’affetto di tutti coloro che avrebbero partecipato alla ciclostorica di giugno, ma il protrarsi delle incertezze e delle limitazioni dovute all’emergenza sanitaria ha comportato l’annullamento della manifestazione. La speranza è di poter vivere un prossimo momento di ritrovo con La Chianina dei Chianini per chiudere con il sorriso un’annata che, finora, di sorrisi ne ha regalati ben pochi».

Redazione
© Riproduzione riservata
20/05/2020 12:24:41


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ciclismo (Locale)

Nona edizione per La Marzocchina, la ciclostorica del Valdarno Superiore >>>

Il ciclismo incontra la vendemmia nel primo evento gravel in Valdichiana >>>

Tutto pronto per il Giro del Casentino: appuntamento per domenica 22 agosto >>>

Ciclismo d'oro alle Olimpiadi di Tokyo, la medaglia arriva a Sansepolcro con Fred Morini >>>

Arriva in Toscana “Appennino Bike Tour 2021”, la ciclovia più lunga d’Italia >>>

Biciclette umbre sulle Dolomiti >>>

L'Umbria pedala sulle Dolomiti >>>

Bagno di Romagna in lizza per la migliore località di accoglienza al Giro >>>

Ciclismo, cultura e tradizione: tutto pronto per La Chianina Ciclostorica >>>

La Chianina apre con due serate per parlare di cicloturismo e ciclostoriche >>>