Sport Sport Nazionale

La Russa: "Chiudere gli stadi al pubblico è incomprensibile"

Perchè cinema e teatri sì?, sostiene l'esponente di Fratelli d'Italia

Print Friendly and PDF

"Non capisco perché il governo Conte abbia dato il via libera ai cinema, ai teatri e non agli spettatori negli stadi". Lo ha detto Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato, senatore di Fratelli d'Italia questa mattina a Santa Margherita Ligure a margine della manifestazione simbolica davanti alla statua cittadina di Cristoforo Colombo per protestare contro l'ondata d'odio verso i simboli giudicati razzisti dai manifestanti che stanno scuotendo l'America dopo il caso Floyd. "Si potrebbe tranquillamente andare a vedere la partita - ha proseguito La Russa - riducendo a un terzo la capienza degli stadi e lasciando i posti vuoti a sinistra e a destra di ogni spettatore".

Redazione
© Riproduzione riservata
13/06/2020 14:38:25


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sport Nazionale

Il calendario asimmetrico della nuova Serie A: partenza in salita per Juve e Milan >>>

La grande domenica "inglese" dello sport italiano: Berrettini, poi la Nazionale >>>

Serie A1/f: alla Bartoccini Perugia la centrale Christina Bauer >>>

Serie A1/f: alla Bartoccini Perugia la regista olandese Britt Bongaerts >>>

Alessio Cerci, dall'Arezzo tenta il rilancio a quasi 34 anni negli Stati Uniti >>>

Serie A1/f. tris di azzurrine per la Bartoccini Perugia >>>

Il Venezia torna in Serie A dopo 19 anni >>>

Serie A1/f: alla Bartoccini Perugia anche l'altra nazionale Giulia Melli >>>

Serie A1/f: colpo della Bartoccini Perugia, arriva la schiacciatrice Anastasia Guerra >>>

Impresa di Benedetta Pilato agli Europei: record mondiale Juniores nei 50 rana >>>