Sport Mondiale Automobilismo (Mondiale)

F1: presentato 'Le grand rendez-vous', film con Leclerc

Cortometraggio per celebrare l'inizio del ritorno alla normalità a Monaco

Print Friendly and PDF

Un cortometraggio per celebrare l'inizio di un ritorno alla normalità a Monaco, là dove il lockdown ha impedito lo svolgimento di uno dei più iconici Gran Premi di Formula 1. L'opera di Claude Lelouch, che è stata mostrata per la prima volta nella serata di sabato, racconta di insoliti appuntamenti che quest'anno hanno preso il posto di uno degli eventi cari alla tradizione del motorsport. La SF90 Stradale conquista la scena del film sul circuito che fino allo scorso anno ha ospitato per 65 edizioni consecutive le imprese delle monoposto. Emozioni che il modello interpreta perfettamente grazie al suo V8 da 1000 CV, il primo motore ibrido montato su una vettura di serie nella storia della Casa. Presentata lo scorso anno e non ancora testata ufficialmente su strada, le riprese hanno fornito l'occasione per sottoporre le Ferrari a un perfetto "pressure test" nel circuito di Monaco. Al suo volante Charles Leclerc ha superato i 240 km/h sulle vie che lo hanno visto crescere, ospitando come passeggeri prima S.A.S.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/06/2020 14:05:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Mondiale)

Guerrini e Olivoni vicecampioni del mondo "Electric and New Energy" >>>

Hamilton come Schumacher: vittoria in Turchia e settimo titolo mondiale di F1 >>>

Muore in un incidente di gara la promessa del rally spagnolo Laura Salvo >>>

La prima storica volta della Formula Uno al Mugello >>>

Prima storica volta della Formula Uno al Mugello >>>

Formula Uno: in Austria trionfa Bottas con Leclerc secondo >>>

La F1 parte ma ha paura dei piloti arrugginiti >>>

F1: presentato 'Le grand rendez-vous', film con Leclerc >>>

F1: Fia ufficializza 8 Gp, a Monza si correrà il 6 settembre >>>

Hamilton: “La F1 è razzista, io vedo chi non denuncia” >>>