Sport Mondiale Automobilismo (Mondiale)

Guerrini e Olivoni vicecampioni del mondo "Electric and New Energy"

Vittoria nella regolarità all'Ecorally della Comunità Valenciana

Print Friendly and PDF

In un novembre quasi primaverile si e chiuso a Castellón de la Plana il FIA Electric and New Energy Championship più corto di sempre a causa della pandemia di Covid-19. La sofferta vittoria nella gara di regolarità, combinata ad un ottavo posto nei consumi, ha permesso alla coppia toscana di classificarsi terza nella gara conclusiva del mondiale dedicato alle energie alternative. Grazie ai 15 punti conquistati in Spagna Guido Guerrini e Francesca Olivoni superano la coppia islandese Pálsdóttir-Pálsdóttir e contengono la possibile rimonta dei baschi Txema Foronda e Pilar Rodas. Matematicamente non raggiungibili i nuovi campioni iridati Artur Prusak e Therry Benchetrit, comunque secondi, già certi del loro ritorno alla vittoria mondiale dopo la gara portoghese di inizio ottobre. Per gli addetti ai lavori è stata decisamente affascinante la parte di gara dedicata alla regolarità. Se la prima giornata di competizione, caratterizzata da una speciale di 72 chilometri con 53 rilevamenti segreti, ha fatto registrare una classifica cortissima dove appena 4 secondi distanziavano Foronda da Prusak e Guerrini, il secondo giorno ha visto una rimonta del duo italiano portando ad un distacco di appena due decimi tra la coppia franco-polacca e i due toscani. Tutto si sarebbe giocato la domenica mattina nel circuito kart di Benicassim, dove storicamente è difficile assegnare distacchi rilevanti. Guerrini-Olivoni sono riusciti nell'impresa di un percorso netto, mentre Prusak e Benchetrit hanno pagato mezzo secondo subendo il sorpasso per appena tre decimi. Per entrambi gli equipaggi una media record di 3 decimi a rilevamento su 176 controlli segreti distribuiti in 10 complesse prove speciali. Tra gli imprevisti vissuti da Guerrini e Olivoni, unici italiani ad aver preso parte al mondiale 2020, c'è stato un pericoloso scontro con un branco di cinghiali durante una prova in notturna. I lievi danni all'auto di gara hanno comunque permesso il prosieguo del rally nonostante la perdita di tempo prezioso e la normale deconcentrazione successiva all'incidente.

Nella conferenza stampa di fine gara, tenutasi presso la sala congressi dell'Hotel Doña Lola di Castellón de la Plana, i due valtiberini hanno evidenziato la propria soddisfazione per tutti i risultati stagionali raggiunti, come quello della conquista del titolo di vicecampioni mondiali piloti e copiloti. "Purtroppo il Covid-19 ha danneggiato non solo il campionato, cancellando 5 eventi, ma a causa del fatto che mi ha tenuto bloccato per un mese (saltando la gara di Lisbona) ha tagliato fuori Francesca e me dalla speranza di lotta per il titolo iridato", racconta un Guido Guerrini piuttosto provato. Per la navigatrice di Pieve Santo Stefano, neolaureata campionessa italiana della stessa disciplina sportiva, “il fatto di aver partecipato all'evento valenciano con un'auto procurata all'ultimo momento dagli organizzatori, a cui va il nostro sentito ringraziamento, di fatto ci ha tagliato fuori dalla lotta per la classifica dei consumi che ci avrebbe potuto permettere di salire su un gradino diverso del podio”. Alla vigilia della gara Guerrini e Olivoni avrebbero dovuto far debuttare nel campionato del mondo la nuova Volkswagen ID.3 che tra l'altro è sembrata adattarsi in modo egregio a questo tipo di competizioni, ma purtroppo il lockdown che ha colpito gran parte dell'Italia ha reso impossibile il trasferimento in Spagna dell'ultima nata della casa di Wolfsburg. Ecco perché i due italiani hanno potuto gareggiare solo grazie alla disponibilità di una Renault Zoe messa a disposizione dalla concessionaria Renault di Castellón de la Plana.

Redazione
© Riproduzione riservata
16/11/2020 05:47:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Mondiale)

Guerrini e Olivoni vicecampioni del mondo "Electric and New Energy" >>>

Hamilton come Schumacher: vittoria in Turchia e settimo titolo mondiale di F1 >>>

Muore in un incidente di gara la promessa del rally spagnolo Laura Salvo >>>

La prima storica volta della Formula Uno al Mugello >>>

Prima storica volta della Formula Uno al Mugello >>>

Formula Uno: in Austria trionfa Bottas con Leclerc secondo >>>

La F1 parte ma ha paura dei piloti arrugginiti >>>

F1: presentato 'Le grand rendez-vous', film con Leclerc >>>

F1: Fia ufficializza 8 Gp, a Monza si correrà il 6 settembre >>>

Hamilton: “La F1 è razzista, io vedo chi non denuncia” >>>