Motori Moto

Mv Agusta Superveloce 800 celebra il passato in chiave moderna

Il progetto e' stato talmente accurato, da nascondere del tutto viti e punti di fissaggio al telaio

Print Friendly and PDF

Destinata per contenuti innovativi e design a divenire una pietra miliare nella storia dell'azienda italiana, la Superveloce 800 celebra in chiave contemporanea la gloriosa storia sportiva del marchio varesino Agusta. Le forme della carenatura sono estremamente attillate, funzionali all'obiettivo di proteggere il pilota. Il progetto e' stato talmente accurato, da nascondere del tutto viti e punti di fissaggio al telaio, lasciando inalterata l'armonia delle superfici. Il fascino del cupolino allungato, del codino lungo e sfuggente, degli ampi pannelli laterali emerge da ogni punto di vista, delineando una plasticita' tridimensionale ricca di richiami. La Superveloce 800 monta sovrastrutture realizzate in materiali termoplastici particolarmente leggeri e resistenti, con spessori calibrati in modo da ridurre il peso complessivo. La verniciatura e' molto curata, ottenuta con l'apposizione di molteplici strati di colore e con la stesura finale di un manto trasparente. Il gruppo ottico anteriore e' costituito da un originale ed efficace elemento poliellissoidale full LED bi-funzione. La strumentazione deriva da quella della Brutale 1000 Serie Oro, costituita da un compatto pannello TFT 5" a colori, in questo caso caratterizzato da soluzioni grafiche dedicate. L'accesso ai menu e' immediato grazie al joystick multi funzione sul blocchetto sinistro e agli appositi deviatori. La strumentazione gestisce un gran numero di funzioni, tra cui le chiamate telefoniche in ingresso, i messaggi e la musica, tutto grazie alla connessione Bluetooth allo smartphone. Il motore tre cilindri presenta un doppio albero a camme in testa che comanda le 12 valvole di aspirazione e di scarico in titanio. Le misure caratteristiche di alesaggio e corsa permettono di raggiungere i 798 cc di cubatura, con valori di potenza e coppia pari a quelli della F3 800: 148 cv (108 kW) a 13.000 giri/min e 88 Nm (8,97 kgm) a 10.600 giri/min. La configurazione degli scarichi di serie prevede i tre terminali sovrapposti sul lato destro. La dotazione elettronica ricalca il pacchetto molto completo presente sulla F3 800: oltre alle quattro mappe motore (Sport, Race, Rain), di cui una ampiamente personalizzabile (Custom), la Superveloce 800 offre di serie il cambio elettronico MV EAS 2.1 Up&Down; il Traction Control (system) con otto livelli di intervento e' disinseribile. Estese le possibilita' di regolazione per forcella e ammortizzatore, di cui e' possibile gestire precario molla, compressione ed estensione idraulica. La forcella e' una unita' Marzocchi con steli da 43 mm di diametro, l'ammortizzatore e' Sachs. La sospensione posteriore sfrutta un link ottimizzato, in comune con la F3 e progettato per garantire maggior comfort nella prima parte di escursione della ruota. Anche l'ammortizzatore e' specifico, appositamente selezionato per la Superveloce 800. Funzionalita' e impatto estetico racing caratterizzano l'impianto frenante Brembo, che abbina una coppia di pinze a 4 pistoncini di 34 mm a dischi di 320 mm di diametro; la pinza posteriore ha 2 pistoncini e interviene sulla pista frenante di un disco di 220 mm di diametro. L'ABS Bosch 9 Plus Race Mode e' dotato di RLM (Rear wheel Lift-Up Mitigation), per evitare indesiderati sollevamenti della ruota posteriore in staccata.

Notizia e Foto tratte da Tiscali
© Riproduzione riservata
12/08/2020 05:48:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Moto

GSX-R1000R Anniversary per celebrare il 100° anniversario Suzuki >>>

Yamaha YZ 250F 2021, ecco come cambia >>>

Mv Agusta Superveloce 800 celebra il passato in chiave moderna >>>

Ducati, tutte le novità moto attese nel 2021 >>>

Lambretta LN 125 2011 >>>

VESPA 946 CHRISTIAN DIOR: una Special davvero speciale >>>

MV Agusta Brutale 800 Rosso EAS >>>

Ducati, il fatturato sale a 716 mln di euro >>>

KTM 450 SX-F Factory Edition 2020 >>>

Moto anni 70: Yamaha RD350 >>>