Notizie dal Mondo Cronaca

Helsinki, i cani annusano chi ha il coronavirus

"Precisi quasi al cento per cento"

Print Friendly and PDF

Da mercoledì 23 settembre l'Università di Helsinki ha dato il via ad un esperimento, che durerà quattro mesi, all'Aeroporto internazionale della capitale finlandese, dopo gli incoraggianti risultati in laboratorio. I cani, già usati per rilevare malattie come il cancro, attraverso il sudore dei viaggiatori rilevano la presenza del coronavirus, con un campione molecolare molto più piccolo rispetto ai test, come conferma anche uno studio francese. "Fanno la stessa cosa dei test PCR (Polymerase chain reaction) con una precisione quasi al cento per cento e con un'importante differenza - dice Anette Kare, della società che addestra i cani per conto dell'Università - i cani riescono a individuare la positività anche cinque giorni prima che si manifestino i sintomi". Esperimenti analoghi sono in corso anche in Australia, Francia, Germania e Gran Bretagna, mentre l'aeroporto di Dubai ha iniziato la sperimentazione nell'hub internazionale.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
24/09/2020 22:12:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Morto a 90 anni Sean Connery, il suo nome era “James Bond” >>>

Berlino apre l’aeroporto Willy Brandt, dopo 8 anni di ritardo >>>

Terremoto tra Grecia e Turchia di magnitudo 7, mini tsunami a Smirne >>>

Francia sotto attacco: strage nella cattedrale di Nizza, 3 morti >>>

Macron: “Da venerdì lockdown in tutta la Francia” >>>

Coronavirus, Von der Leyen: “Da aprile fino a 50 milioni di dosi” >>>

Covid, la Francia verso la chiusura: stasera il discorso di Macron >>>

Pakistan, bomba contro una scuola coranica: morti almeno 8 studenti, oltre 100 i feriti >>>

La Nasa: “L’acqua sulla Luna c’è ed è più accessibile del previsto” >>>

Coronavirus, il vaccino di Oxford genera risposta immunitaria negli anziani >>>