Notizie Locali Politica

Tutti contro tutti all'interno del Pd di Arezzo

La mancata nomina di Ceccarelli e De Robertis in giunta fanno volare i stracci

Print Friendly and PDF

Volano gli stracci all’interno del Pd aretino dopo la mancata nomina all’interno della giunta regionale, di nessun esponente del territorio. Eugenio Giani, nuovo governatore della Toscana, non ha voluto premiare chi, nella loro provincia è uscito sonoramente sconfitto, da parte del centrodestra. Giani – da quanto trapela da Firenze – ha voluto “punire” Ceccarelli e De Robertis, che con la loro presenza in giunta regionale e vicepresidenza non hanno apportato nessun beneficio al centrosinistra della provincia di Arezzo. Il Pd - secondo molti - paga l’inadeguatezza del suo gruppo dirigente, dove i fili sono tirati sempre dalle solite persone, di non avere più rapporti con i cittadini e di aver tenuto atteggiamenti “morbidi” nei comuni dove si trovavano all’opposizione. Gli elettori del Pd si sentono trascurati e non si riconoscono nelle persone che guidano il partito che – secondo molti – vedono  la politica e il partito come un “ufficio di collocamento”. In tutto questo non si può dimenticare che se è vero che il centrosinistra non è uscito bene alle ultime elezioni è anche vero che l’ex assessore regionale Vincenzo Ceccarelli è risultato tra i più votati in tutta la Regione.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/10/2020 21:00:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Città di Castello, la Lega: "L'era Bacchetta è finita. Si Torni al voto" >>>

Coronavirus in Toscana: 2,5 milioni di risorse a strutture semiresidenziali per disabili >>>

Senza pace il consiglio comunale di Città di Castello >>>

L'aretina Maria Elena Boschi e la tifernate Anna Ascani si giocano un posto da ministro >>>

Tanti: Hospice, una soluzione immediata e l'impegno concreto nel futuro >>>

Con il rientro in classe degli studenti serviranno più bus >>>

Emergenza Covid, la nuova ordinanza di Giani su spostamenti e attività >>>

Sansepolcro: anche "Articolo Uno" critico verso l'amministrazione Cornioli >>>

Dal 4 dicembre la Toscana tornerà "Zona Arancione" >>>

Chiassai: 32 milioni di euro per interventi su tutto il territorio della provincia dI Arezzo >>>