Sport Locale Automobilismo (Locale)

Ecorally, Olivoni e Martino si giocano il Campionato italiano in Valtellina

A bordo della Seat Leon a biometano di Piccini Paolo Spa e Scuderia Etruria Racing

Print Friendly and PDF

L’impresa non è impossibile, pertanto la matematica e le vicende di gara potrebbero riservare qualche bella sorpresa. La vicecampionessa italiana Francesca Olivoni, in coppia con Cesare “Chet” Martino, terzo nel 2019, a bordo della Seat Leon a biometano di Piccini Paolo Spa e Scuderia Etruria Racing, si giocano nel fine settimana il Campionato italiano energie alternative. Ad aiutarli anche la Volkswagen Golf, sempre a biometano, dello stesso team. A bordo della seconda auto ci saranno Guido Guerrini ed Emanuele Calchetti, che compongono uno tra i più esperti equipaggi in gara e che proprio a Sondrio faranno il loro debutto stagionale nel campionato nazionale. Altrettanto legati all'associazione Torino-Pechino gli altoatesini Walter “Fuzzy” Kofler e Franco Gaioni, campioni del mondo FIA 2019 e pure loro in lotta per il titolo nazionale dedicato alle energie alternative.

C’è grande interesse attorno alla gara valtellinese sia per l’ampio numero di iscritti che per provare nuovamente a misurarsi con le nuove regole che hanno caratterizzato i risultati sportivi della gara di Merate. “Siamo qui per giocarci il titolo nazionale o per lo meno il podio, e per vedere se i risultati di due settimane fa sono stati solo il frutto di un episodio curioso che abbiamo cercato di studiare e capire a fondo”, racconta la pievana Francesca Olivoni, che aggiunge: “Cercheremo di ripeterci e perché no... lasciarci alle spalle anche qualcuno di quelli bravi!”

“Non eravamo presenti a Merate e siamo davvero interessati ad osservare la gara di Sondrio per capire come le nuove regole incidano sui risultati del rally”, sottolinea Guido Guerrini, che spiega che “il nostro impegno sarà finalizzato a sostenere i nostri compagni di squadra, quindi lotteremo per la vittoria delle due gare valtellinesi solo se le cose si metteranno bene per loro”.

Redazione
© Riproduzione riservata
24/10/2020 08:11:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Panini e Piergreffi su Ginetta rivincono la "Due Ore Storiche" a Magione >>>

Magione, torna domenica prossima all'autodromo la "Due ore storiche" >>>

Ecorally, ultima gara mondiale per Guido Guerrini e Francesca Olivoni >>>

L'eugubino Gianni Urbani su Osella vince la Individual Races Attack a Magione >>>

Ufficiale il ritorno di Tivm e auto moderne alla cronoscalata "Lo Spino" >>>

Non solo l'Individual Races nella domenica agonistica di Magione >>>

Tre piloti della Speed Motor alla Individual Races Attack di Magione >>>

Il Porsche Club GT ha incoronato i campioni 2020 al Mugello >>>

Civm: Angelo Marino della Speed Motor vicinissimo al titolo in Racing Start >>>

Ecorally, Chet Martino e Francesca Olivoni vincono il titolo italiano >>>