Notizie Locali Cronaca

Denunciati dalla Polizia di Stato con 215.000 euro nascosti nell’auto

Nei guai due persone di origine ucraina

Print Friendly and PDF

Due cittadini di origine ucraina, che viaggiavano in A/1 diretti verso nord con 215.000 euro in contanti nascosti nella loro Skoda Octavia sono stati denunciati sabato sera dalla Polizia Stradale di Arezzo.

I poliziotti  hanno fermato i due stranieri, S.M. e K.V., rispettivamente di 40 e 45 anni, per un controllo, all’altezza del comune di Terranuova Bracciolini (AR); gli stessi, si sono subito mostrati piuttosto agitati e, alla richiesta di spiegazioni sulla natura del loro viaggio, hanno dato versioni discordanti.

Gli operatori di Polizia si sono insospettiti e così li hanno invitati a seguirli in Sottosezione per controllare in modo più approfondito la loro posizione e l’interno della vettura.

Dai biglietti autostradali ritrovati nell’auto, è risultato che i medesimi avevano attraversato il confine del Brennero nelle prime ore di sabato per recarsi a Roma, da dove erano poi ripartiti in serata, diretti a nord, probabilmente convinti che nessuno li avrebbe fermati.

Nel corso del controllo. I Poliziotti hanno rinvenuto, sotto al sedile del passeggero, nascosti dalla moquette, due doppifondi, accessibili tramite una sorta di sportello: all’interno di uno di essi erano nascoste 26 mazzette di banconote, per un valore di 215.000 euro.

I due uomini non hanno saputo fornire alcuna spiegazione plausibile circa la  presenza di quell’ingente somma di denaro, in quel “particolare” vano dell’automezzo, chiaramente ritenuto, quindi, di provenienza illecita.

Al termine degli accertamenti, le due persone sono state denunciate per riciclaggio, mentre l’auto ed il denaro sono stati posti sotto sequestro.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/11/2020 20:35:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Incendio in un negozio di Arezzo: tempestivo intervento dei vigili del fuoco >>>

Arezzo, tre feriti in un incidente stradale >>>

Covid-19: per l'Iss rischio alto in Umbria >>>

Covid-19: scendono a 429 i nuovi positivi in Toscana, con 16 decessi >>>

Anche Vincenzo Ceccarelli soddisfatto per la nomina del commissario della E78 >>>

Staccò l'orecchio della fidanzata a morsi dopo una lite in tribunale >>>

Quattro bracconieri fermati dai carabinieri forestali finiscono nei guai >>>

Morte di Martina Rossi: annullate le assoluzioni per i due imputati, processo da rifare >>>

Arrestati dalla Polizia di Stato quattro malviventi resisi responsabili di furto e rapina >>>

Covid-19: scendono a 35 i nuovi casi nell'Aretino, con assieme un decesso >>>