Notizie Locali Attualità

Sansepolcro: "Meno veicoli in centro, ma dobbiamo sistemare Porta del Castello"

Del Siena: bilancio di un anno dall'entrata in vigore del nuovo piano del traffico

Print Friendly and PDF

Una mole di veicoli diminuita del 30%, ma anche qualcosa da rivedere a Porta del Castello. Esattamente un anno fa (era il 24 febbraio 2020), a Sansepolcro entrava in vigore un piano del traffico nel centro storico che rimane ancora ufficialmente sperimentale, ma solo perché manca una delibera di giunta che lo trasformerà in definitivo nei prossimi giorni. All’attuale assessore al ramo, Francesco Del Siena, il compito di stilare il bilancio dei dodici mesi: “Premesso che io sono entrato in ottobre e che il lavoro preparatorio è stato portato avanti dal mio predecessore, Luca Galli – ricorda Del Siena – dobbiamo dire che la fase di sperimentazione è andata per le lunghe, a causa del lockdown e della conseguente chiusura delle scuole, però ci siamo di nuovo incontrati con lo studio di Perugia per una verifica e i dati sono molto buoni. È intanto calato il traffico cosiddetto “parassita” dentro le mura, ossia auto che tagliavano la città per andare da Porta Fiorentina a San Lazzaro e i posti per l’auto si trovano sempre. Ciò significa anche aria più pulita. Inoltre, i residenti e gli esercenti di Porta Romana hanno visto con favore il cambio di senso unico operato in via Niccolò Aggiunti da via dei Molini fino a piazza San Francesco, perché offre una migliore opportunità di vivere il centro. Non è stato finora possibile provare a rendere pedonabile un tratto della stessa via Aggiunti, dal momento che di eventi – per i noti motivi – non ci sono stati. Altro riscontro favorevole, quello all’incrocio fra via dei Molini e via Anconetana, spesso teatro di incidenti non gravi ma abbastanza frequenti: l’inversione del senso unico in via Nuova dell’Ammazzatoio ha praticamente contribuito a ridurre a zero la sinistrosità”. A proposito di via Nuova dell’Ammazzatoio, il Movimento 5 Stelle aveva presentato una mozione sul numero ridotto dei posti per la sosta che si è creato. Come avete risposto? “In effetti, sono di meno, ma questa mancanza è stata compensata dall’istituzione del senso unico nel tratto terminale di via Giovanni Buitoni in uscita verso Porta Tunisi. Su un lato si può parcheggiare ed è aumentata anche la sicurezza per gli abitanti del posto”. Dove allora è necessario intervenire? “Stiamo monitorando attentamente la situazione con il comandante della polizia municipale, Antonello Guadagni e abbiamo convenuto che deve essere migliorato l’impianto semaforico di Porta del Castello. Sono assai di più le vetture che salgono dai due flussi di via Beato Ranieri dal Borgo e questo crea qualche problema di scorrimento, per cui abbiamo messo a bilancio la rimodernizzazione del semaforo con un nuovo impianto, che costa sui 40-50mila euro. Una mossa da fare, anche se non sarà nell’immediato”.       

Redazione
© Riproduzione riservata
26/02/2021 08:34:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Sansepolcro, allarme processionaria: 235 nidi rimossi in tre mesi >>>

A Pieve Santo Stefano stipulato il patto per la lettura >>>

Leonardo: oltre 140 metri quadri di pitture realizzate a Citta’ di Castello >>>

Legambiente Umbria su indagine su mazzette per autorizzazioni cave >>>

Citerna e il Cammino di San Francesco su Rai Uno a Linea Verde >>>

Neve in Altotevere: imbiancato il Passo di Bocca Trabaria >>>

Sansepolcro, "Svendere Villa Fatti è un errore" e c'è qualche interesse >>>

Ad Anghiari cresce la popolazione: è il Comune della Valtiberina più attrattivo >>>

Cancian: "L'anno scorso eravamo più scioccati, quest'anno più provati" >>>

Monte Santa Maria Tiberina: Al via il restauro della venerata statua della Madonna >>>