Sport Locale Automobilismo (Locale)

Sport Prototipi: Michele Fattorini ancora vicino al podio al Mugello

Quinto e sesto posto nelle due gare per l'umbro della Speed Motor

Print Friendly and PDF

Il podio continua a essere vicino, ma ancora non arriva per Michele Fattorini, che nella quarta tappa del Campionato Italiano Sport Prototipi 2021 sul circuito del Mugello coglie un quinto e un sesto posto comunque di alto livello. Il pilota umbro della scuderia Speed Motor è quindi sulla buona strada, anche per ciò che riguarda la familiarità con le piste. Nella gara 1, disputata sabato 3 luglio, Fattorini è scattato con la sua Wolf Gb08 Thunder dalla casella numero 11 a causa di qualche problema avuto nelle qualifiche con le gomme nuove. Questo il sostanziale handicap del quale ha sofferto, perché poi – una volta partito – è stato autore di una eccellente prestazione che lo ha visto tenere il passo dei primi e recuperare cinque posizioni. Il sesto posto al traguardo è poi diventato quinto per la squalifica comminata a Danny Molinaro e il ritardo di Fattorini dal vincitore, Davide Uboldi, è stato di 3”493. Diversa, a parità di risultato, la dinamica di gara 2: in questo caso, infatti, il 31enne “driver” di Porano non ha saputo sfruttare al meglio la griglia di partenza che lo vedeva in seconda fila. Anzi, al termine del primo giro è sfilato undicesimo, ma da quel momento è iniziata la sua vera corsa, che gli ha permesso nuovamente di recuperare posizioni, di avvicinarsi al gruppetto degli inseguitori e di giungere sesto a 22”919 ancora da Uboldi, autore di una fantastica doppietta in terra di Toscana. “Ho girato con lo stesso piede del terzo classificato – ha commentato Fattorini – e se la rimonta verso le posizioni che contano si è rivelata molto difficile è perché questa è stata l’unica circostanza nella quale la “safety car” non è dovuta entrare in pista”. Che tipo di bilancio stilare, allora? “Spero più avanti di poter eseguire più test e collaudi per avere in mano il termometro della vettura, ma sono contento perché rispetto a qualche gara fa il salto compiuto è stato importante. Mi manca ancora la giusta grinta in partenza (aspetto che ho pagato in gara 2), ma è questione di esperienza che acquisisci solo ed esclusivamente sul campo”.

Redazione
© Riproduzione riservata
04/07/2021 13:28:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Gare di auto e un evento speciale all'autodromo di Magione >>>

Un altro biturgense vincitore di classe allo Spino: è Francesco Ricciarelli >>>

Camilla Bisceglia terza nella classe 1400 della Racing Start allo Spino >>>

"Lo Spino": Mauro Polcri, sesto assoluto, esalta la Melisciano Corse >>>

Luciano Acquisti ha vinto la classe 1400 della Produzione di Serie allo Spino >>>

"Lo Spino": prima volta di Stefano Di Fulvio, terzo il pievano Michele Gregori >>>

Allo Spino, Lorenzo Mercati ancora primo in gruppo N e 10° assoluto >>>

In Slovenia punti preziosi per Guerrini e Olivoni >>>

Prove ufficiali "Lo Spino": Stefano Di Fulvio "prenota" l'assoluto con l'Osella Pa 30 >>>

Ottimo Lorenzo Mercati alle prove dello Spino: è decimo assoluto >>>