Notizie Locali Cronaca

Varate due interdittive antimafia nei confronti di aziende del Valdarno aretino

Accertati elementi di collegamento con gruppi della criminalità organizzata

Print Friendly and PDF

Nella giornata odierna, il Prefetto di Arezzo ha emesso due interdittive antimafia nei confronti di altrettante imprese, per le quali - a seguito degli approfondimenti istruttori svolti dalla Prefettura con il supporto del Gruppo Interforze composto dalla Questura, dall’Arma dei Carabinieri, dalla Guardia di Finanza di Arezzo nonché dalla Direzione Investigativa Antimafia di Firenze - sono stati accertati elementi di collegamento con gruppi della criminalità organizzata, alla luce delle risultanze investigative emerse dalle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze nel settore degli appalti dei lavori pubblici.

            Delle due ditte, entrambe aventi sede nel Valdarno aretino, una svolge attività di movimento terra, scavi, realizzazioni di edifici, lavori fluviali mentre l’altra opera nel campo del noleggio di macchine, del trasporto per conto proprio e di terzi, della commercializzazione di materiale inerte, della raccolta e trasporto di rifiuti.

            I provvedimenti adottati – che impediscono al soggetto privato di avere rapporti contrattuali con la Pubblica Amministrazione o di essere titolare di licenze o altre autorizzazioni amministrative – rispondono alla finalità di tutelare l’economia legale, l’ordine pubblico economico, la libera concorrenza tra le imprese.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/07/2021 17:44:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: a Città di Castello 14 nuovi positivi, fra i quali una persona nata nel 2019 >>>

Scontro tra un'auto e un ciclista a Laterina, grave un 43enne del posto >>>

Truffatori sotto la lente dei carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno >>>

Rissa di giugno a Città di Castello: nove giovani denunciati >>>

Effettua prelievi con una carta bancomat rubata: denunciata una donna valdarnese >>>

Covid: picco in Umbria? Ancora presto ma la Gran Bretagna fa sperare >>>

Insieme Possiamo e Rifondazione Comunista ricordano Carlo Gnemmi >>>

Covid-19: nell'Aretino 25 nuovi casi, dei quali altri 18 ad Anghiari >>>

Lutto a Sansepolcro: è morto Carlo Gnemmi, volto e voce storica della televisione locale >>>

Scontro tra uno scooter e una vettura ad Arezzo: grave un 82enne del posto >>>