Notizie Locali Attualità

Calcit Valdarno La Pandemia non ha fermato la solidarietà

Gettate le basi per la programmazione degli interventi per il prossimo anno

Print Friendly and PDF

Un incontro per riflettere, analizzare ma anche rilanciare la collaborazione tra Istituzioni pubbliche e Calcit Valdarno.

Nella sala consiliare del Comune di Terranuova Bracciolini, martedì 14 settembre, si sono ritrovati gli Amministratori dei comuni del Valdarno, rappresentati dal Sindaco Sergio Chienni anche presidente della Conferenza dei Sindaci della vallata, il Direttore Sanitario della Usl Toscana Sud Est Simona Dei ed il presidente del Calcit Valdarno Piero Secciani.

In questi anni di pandemia l'attività del Calcit non si è mai interrotta, anzi ha incrementato le proprie azioni e gli investimenti.

I cittadini del Valdarno hanno continuato con convizione e grande senso civico a sostenere le attività del Comitato Calcit.

L’Associazione di volontariato, nata a San Giovanni oltre trenta anni or sono, ha deliberato all’unanimità una raccolta fondi in favore della lotta al Covid, rifornendo l’ospedale del nostro territorio di dispositivi di protezione individuale e di nuove tecnologie, per rendere ancora migliore la cura dei malati più fragili: sono stati raccolti circa 90.000 euro, testimonianza della generosità del Valdarno.

Simona Dei, Direttore Sanitario Asl Toscana sud est: “Il Calcit è un’energia bellissima, è un  alleato fondamentale nella zona del Valdarno. Da soli non è possibile risolvere le cose, da soli non sarebbe stato possibile affrontare il Covid, aiutare le persone a casa, accoglierle, far capire loro che comunque, anche se avevano una malattia sconosciuta, potevano essere assistiti dal punto di vista sanitario e domiciliare. Il Calcit è riuscito non solo a prestare attenzione a questo nuovo momento ma anche a continuare a svolgere il suo compito nell’ambito dell’oncologia e dell’assistenza domiciliare. Sono particolarmente contenta di questo incontro perchè è stata anche l'occasione per gettare le basi per il grande lavoro che ci aspetta già dal prossimo anno”.

Nonostante L’emergenza sanitaria e l’impegno per fronteggiarla il Calcit Valdarno non ha, però, mai perso di vista il motivo fondante che sta alla base del Comitato ovverosia il sostegno ai malati di tumore.

Dal gennaio 2020 ad oggi sono stati raccolti 165mila euro per il progetto Scudo, 90.280 mila euro per la radioterapia, 58.560 mila euro per la radiologia domiciliare, 24.150mila euro per la cardiologia-oncologia.

Sergio Chienni, sindaco di Terranuova: “Il lavoro del Calcit  è testimonianza  di questo la comunità del Valdarno sia solidale e responsabile.. L'impegno del Calcit anche in periodo di Pandemia è stato eccezionale  con raccolta fondi e donazioni sempre di grande valorei, tutti gli siamo riconoscenti sia il sistema degli Enti locali che quello sanitario.”

Piero Secciani, presidente Calcit Valdarno: “La pandemia ha creato notevoli difficoltà ma non ha fermato il Calcit Valdarno che è andato avanti con le sue ordinarie attività e che è sceso in campo in un momento così particolare andando a combattere il virus con una raccolta per acquistare strumenti e dispositivi necessari.  Il nostro ringraziamento va a tutti i cittadini e le aziende per questo ulteriore sostegno alle nostre iniziative. 

E’ un lavoro che da 30 anni portiamo avanti. I nostri ringraziamenti vanno ai cittadini del Valdarno che ci sostengono da anni e che dimostrano sempre una grande generosità”.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/09/2021 10:22:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Sestino: una giornata con la storia >>>

Sansepolcro: problemi in vista per ragazzi e lavoratori del convitto Regina Elena >>>

San Giustino: cresime e comunioni oggi e domani al palazzetto dello sport >>>

Pensione per l’arcivescovo di Arezzo-Cortona-Sansepolcro Riccardo Fontana? >>>

Calcit Valdarno La Pandemia non ha fermato la solidarietà >>>

Arrivano le nuove barriere brevettate da Anas per uno spostamento ridotto in caso di urto >>>

Cambiano i Comandanti nelle Compagnie carabinieri di Arezzo, Cortona e Sansepolcro >>>

Sansepolcro, due nuovi agenti assegnati al locale commissariato di polizia >>>

Consegnati i diplomi agli studenti che hanno seguito i corsi Its-Eat nel biennio 2017-2019 >>>

Umbria tra le regioni d'Europa più motorizzate >>>