Sport Locale Motociclismo (Locale)

Tutto pronto a Pieve Santo Stefano per la crono motociclistica dello Spino

Circa 200 le moto in gara su un tracciato fresco di asfalto in alcuni punti

Print Friendly and PDF

Ormai ci siamo. Tutta Pieve santo Stefano è in fermento per l'imminente arrivo del "circus" dei centauri del Campionato Europeo e Italiano Velocità in Salita Moto (CIVS) che apre la stagione proprio in Valtiberina sullo storico tracciato dello Spino, fin dal 1965 al centro della passione motoristica degli appassionati. L’autodromo pievano attaccato alla montagna ospiterà il Round 1 e il Round 2 del CIVS, con due distinte gare e classifiche il sabato e la domenica: due giorni fitti di prove e di manche di gara - ben otto - che dalle 9 del sabato alle 18 circa della domenica vedranno 200 moto sfrecciare ininterrottamente sui 2 km e 410 metri del percorso, che da Pieve Santo Stefano porta al bivio di Caprese Michelangelo. Con un doppio bottino di punti molto ambito, i concorrenti tornano a sfidarsi su un percorso iconico, che già con il solo nome richiama ogni anno sempre più piloti ed appassionati.

E la provincia di Arezzo, ente proprietario della strada, con in testa la presidente Silvia Chiassai ha ben compreso l'importanza della manifestazione, facendo effettuare nei giorni scorsi alcuni importanti lavori sul percorso. Interventi di asfaltatura che sono solo i primi di un corposo cronoprogramma di lavori che interesserà il tracciato nei prossimi anni, con l'obiettivo di tornare ai massimi livelli anche nell'ambito delle cronoscalate dedicate alle auto. 

Vi è quindi grande sinergia fra Provincia di Arezzo Comune di Pieve e Pro-Spino Team, che quest’anno affianca con la sua esperienza il Moto Club Paolo Tordi titolare dell’evento per FMI. L’intento della Federazione Motociclistica Italiana è quello di elevare a livello professionistico anche questa disciplina motociclistica, pur mantenendo intatte le caratteristiche distintive dell’ambiente sportivo della salita, un mondo dove la distanza tra appassionati e protagonisti è davvero minima. E quest’anno col ritorno degli eventi a porte aperte il legame degli sportivi con questo genere di spettacolo si rinnova e rafforza ancora di più.

Intanto si scaldano i motori per questo week end del 28 e 29 Maggio, con le verifiche tecniche che inizieranno già da oggi, venerdì 27. Stasera ci sarà anche una serata di benvenuto per i piloti del CIVS con ospiti speciali della serata Loris Rosati e la sua “mostruosa” Ape Proto che si esibiranno nelle piazze di Pieve.

Ufficio Stampa Pro-Spino Team

 

Redazione
© Riproduzione riservata
27/05/2022 08:38:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Motociclismo (Locale)

Tutto pronto a Pieve Santo Stefano per la crono motociclistica dello Spino >>>

Dal 27 al 29 maggio torna la “9° Salita Motociclistica dello Spino” >>>

“Gemellaggio” Pro-Spino Team e Motoclub Paolo Tordi in vista della gara di fine maggio >>>

Spino in Moto a fine maggio: confermate le titolarità tricolore ed europea >>>

Un titolo italiano per il Motoclub Castiglion Fiorentino “Fabrizio Meoni” >>>

Grandi soddisfazioni per i giovani centauri castiglionesi Lorenzo Morri e Matteo Segantini. >>>

Concluso a Magione il Meeting in Pista Fmi, evento amato dai motociclisti di ogni età >>>

Il giovane biturgense Andrea Uccellini è mondiale! >>>

Il Motoclub “Castiglion Fiorentino” in pista in Spagna al Motostudent >>>

Subito podio nell'europeo di motocross per il giovane biturgense Andrea Uccellini >>>