Notizie Locali Cronaca

I carabinieri di Arezzo arrestano una 25enne per furto aggravato

La donna di origine venezuelana sorpresa a rubare all'interno di un negozio di abbigliamento

Print Friendly and PDF

Nel pomeriggio del 29 settembre ad Arezzo, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno tratto in arresto una giovane 25 enne di origine venezuelana sorpresa durante la probabile ed ennesima azione predatoria in danno di un esercizio commerciale del centro città.

Questa volta però alla donna, già autrice di reati simili non è andata bene, infatti all’interno del negozio di abbigliamento si trovava un carabiniere libero dal servizio che, avendo notato lo strano atteggiamento della ragazza, la seguiva e poi, una volta raggiunta l’uscita, procedeva al suo controllo trovandola in possesso di alcuni capi di abbigliamento sportivo, dal valore di 500 euro circa, nascosti in una borsa “schermata” con dei fogli di alluminio, stratagemma  utilizzato “dagli addetti ai lavori” per sfuggire al rilevamento del sistema antitaccheggio collocato nelle corsie di uscita dei negozi. La merce è stata interamente recuperata e restituita nell’immediatezza al titolare, mentre la borsa è stata sequestrata, come prova per rafforzare l’ipotesi di reato per cui si procedeva, furto aggravato.

Nella tarda mattinata di ieri, dopo una notte in camera di sicurezza della Stazione Carabinieri, l’arresto è stato convalidato e nei confronti dell’indagata è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di firma in attesa dell’udienza di merito.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/10/2022 09:23:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Foiano della Chiana: tre feriti in un incidente stradale avvenuto ieri sera >>>

Umbertide e Monte Santa Maria controllate a tappeto dalla Polizia >>>

Covid-19: sono 3398 i nuovi casi in Toscana e 13 i decessi >>>

Arezzo, grave un 80enne investito ieri sera a San Leo >>>

Furti a raffica nel Comune di Città di Castello >>>

Morte di Guerrina Piscaglia: i familiari chiedono un milione di euro alla Chiesa >>>

San Giustino, ladri in azione: interessata la zona della Dogana >>>

Rinvenuta discarica abusiva nell'area archeologica di Castelsecco ad Arezzo >>>

Minaccia i poliziotti a Città di Castello con un cacciavite >>>

Quali sono le cause della morte del 74enne Mariano Cecchetti di Umbertide? >>>