Sport Locale Ciclismo (Locale)

La “carica” dei duecento al via della nona edizione del trofeo "Bikeland"

Un successo dello sport e passione per le due ruote

Print Friendly and PDF

Oltre duecento ciclisti, dai 4 ai 70 anni, si sono ritrovati all’interno del parco della Fornace di Riosecco per partecipare al nono trofeo “bikeland”, gara ciclocross, valida come prova di campionato provinciale e regionale di specialità. All’interno del parco, sono stati ricavati due percorsi, uno di circa 200 metri dedicato ai bambini dai 4 agli 11 anni, ed un altro di circa 2,5 km destinato a tutte le altre categorie, suddivise in 3 gare, della durata rispettivamente di 40 minuti, un’ora e trenta minuti. La temperatura mite, ed un pallido sole, hanno attirato all’interno del parco numerosi spettatori, in primis familiari e  accompagnatori dei partecipanti, provenienti, oltre che dalla nostra regione anche dalla Toscana, dalle Marche e dal Lazio, ma anche numerosi tifernati ed abitanti del quartiere incuriositi dalla presenza delle tante bici. Sul versante agonistico, vanno segnalate le ottime prove degli atleti di casa del team Bikeland, che, nella prima gara conquistano la maglia di campione provinciale con Matteo Donati, vincitore anche della propria categoria e di Mattia Zoccolanti, che nella seconda partenza si è aggiudicato titolo provinciale e regionale, a riprova del grande stato di forma che lo ha visto conquistare due vittorie al giro d’Italia cross su due partecipazioni. Completa il successo della società di casa, il titolo provinciale di Giacomo Bianconi, al debutto nel ciclocross. Tra i più piccoli, tutti premiati dagli assessori del comune di Città di Castello Riccardo Carletti, Letizia Guerri, e dal consigliere comunale Monia Paradisi, per la partecipazione e l’impegno, da sottolineare la vittoria tra le società per numero di partenti, dell’unione ciclistica con ben 13 ciclisti. “E’ stata una bellissima festa dello sport e della passione per le bici che segna la ripartenza del settore anche a livello agonistico in uno scenario naturale degno di grandi competizioni grazie alla impeccabile organizzazione della società Bikeland ormai protagonista da anni nel panorama regionale e nazionale di questo sport”, hanno dichiarato Carletti, Guerri e Paradisi al termine delle premiazioni di rito.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
24/10/2022 09:01:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ciclismo (Locale)

L’Unione Ciclistica Petrignano prepara un’edizione super e rinnovata del Petrignano Cross >>>

L’Ardita raddoppia: con la ciclostorica arriva anche la ArezzoGravel >>>

Una festa del ciclismo storico nella prima edizione de La Statica >>>

La “carica” dei duecento al via della nona edizione del trofeo "Bikeland" >>>

Che spettacolo la 10^ edizione de l’Intrepida >>>

Iniziata la 10^ edizione de l’Intrepida, in attesa della pedalata su bici d’epoca di domenica >>>

Sansepolcro, successo della gran fondo sulle Strade del Rinascimento >>>

Sport e turismo, domenica tutti in selle con "Terre del Rinascimento" >>>

Maltempo, la cicloturistica "Terre del Rinascimento" rimandata al 9 ottobre >>>

Ad Anghiari domenica 16 ottobre si correrà la 10^ edizione de L’Intrepida >>>