Sport Locale Calcio (Locale)

Serie D: poker a Livorno di un Arezzo che vede sempre più la C

La Pianese è ora a -7. Altra domenica nera per Trestina e Città di Castello

Print Friendly and PDF

Arezzo sempre più lanciato verso la Serie C. Nella 27esima giornata di campionato, relativamente al girone E, gli amaranto passano con un rotondo 4-0 al "Picchi" contro il Livorno e allungano a +7 sulla PIanese, che ieri ha pareggiato a Ponsacco. Gucci e Castiglia firmano il 2-0 con il quale l'Arezzo va al riposo e il LIvorno resta in nove per le espulsioni di Benassi (sullo 0-1) e di Lucarelli, poi nella ripresa la doppietta di Cantisani ha blindato il risultato. Male le due tifernati: il Trestina rimedia un sonoro 1-4 sul campo del Seravezza Pozzi che già all'intervallo era avanti 2-0 con le reti di Camarlinghi e Benedetti; Mannucci e Masini arrotondano sul 4-0 e solo nel recupero i bianconeri vanno in rete con Belli su rigore. Trestina che sprofonda in ultima posizione assieme al Montespaccato e alla Terranuova Traiana, battuta pericolosamente in casa dall'Orvietana. Il Città di Castello disputa un eccellente primo tempo e chiude al riposo in vantaggio per 1-0 grazie al rigore di Calderini (fallo di Riccobono sullo stesso Calderini), non dimenticando le due traverse colpite dai tifernati con Mosti e Grassi. In avvio di ripresa, il Poggibonsi trova subito il pareggio sempre dal dischetto con Riccobono (fallo di Mariucci sul nuovo entrato Bellini) e ribalta al 42' con un colpo di testa di Borri sugli sviluppi di una punizione battuta da Riccobono. Città di Castello in dieci nel finale per l'espulsione di Brunetti e ora quinta sconfitta di fila per i tifernati, sempre in zona play-out; a parziale consolazione, c'è la sconfitta del Tau Altopascio, sempre in compagnia dei biancorossi, mentre il Poggibonsi torna al successo dopo tre sconfitte. Pareggio esterno della Sangiovannese a Civita Castellana: sotto di due reti, già prima del riposo e nell'arco di un paio di minuti Zhar su rigore e Caprio raddrizzano la situazione. Il 2-2 non cambierà nella ripresa. 

Nella foto: Luca Castiglia, in rete per l'Arezzo a Livorno

Redazione
© Riproduzione riservata
12/03/2023 17:30:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Separazione tra l'Arezzo e l’allenatore Paolo Indiani >>>

Il Perugia vince a Carrara ma lascia i playoff: giocherà anche il prossimo anno in serie C >>>

Azzerato il Cda dell'Arezzo: nominato il Presidente Guglielmo Manzo amministratore unico >>>

Tutto tace, ma come un ritornello degli anni Sessanta risuona una "Voce nel Silenzio": >>>

È iniziata la XXXIIIª edizione del Torneo Faralli a Castiglion Fiorentino >>>

Il Perugia accede alla fase nazionale dei playoff di serie C >>>

26° edizione Memorial Roberto Lorentini >>>

E' divorzio tra la SS Arezzo e il direttore generale Paolo Giovannini >>>

L'arezzo saluta i playoff sconfitto dalla Juventus Next Gen >>>

Va Sansepolcro, dopo la retrocessione la società pensa al ripescaggio >>>