Rubrica Salute & Benessere

10 cibi estivi insospettabili che fanno ingrassare

Gli insospettabilli, quelli che a tradimento aumentano il grasso corporeo

Print Friendly and PDF

Cibi che fanno ingrassare anche se possiedono proprietà benefiche, dieci insospettabili presenti su ogni tavola ma che possono far aumentare il peso corporeo. Non parliamo dei classici prodotti che è bene consumare occasionalmente o proprio evitare, come i fritti, i dolci, quantitativi eccessivi di carboidrati troppo conditi e gli alimenti grassi.

Ma esistono una serie di cibi che consumiamo con entusiamo, in particolare durante la bella stagione, che consideriamo amici della salute e della linea. Veri insospettabili che vengono annoverati tra i prodotti sani ma, che invece, nascondo insidie e causano un aumento di peso. Come sempre la moderazione è la soluzione più consona. Ecco i dieci cibi che fanno ingrassare e non lo sapevamo.

Succhi di frutta

Sono considerati spezza fame importanti e salutari ma i succhi di frutta confezionati nascondo molte insidie, ad esempio alti quantitativi di zuccheri. Per non parlare degli edulcoranti presenti, un mix che ha ricadute negative sull'indice glicemico e che favorisce anche un lento aumento di peso. Per non sbagliare è meglio affidarsi al fai da te e realizzarli personalmente in casa, così da bere succhi di frutta e spremute fresche, piene di gusto e di vitamine.

Frullati

Un discorso simile si può estendere agli smoothie di produzione, in particolare i mix corposi di frutta e anche verdura. Una bevanda sicuramente sana ma che non si può bere a ripetizione all'interno dell'arco della giornata, perché equivale a consumare quattro o cinque porzioni di frutta. Ma anche il rispettivo carico di zuccheri che impatta negativamente sul valore glicemico personale.

Frutta disidratata e candita

Buona e sicuramente golosa, ma da assumere con moderazione all'interno di un regime alimentare equilibrato. Parliamo della frutta disidrata e candita sottoposta a una serie di procedimenti di lavorazione, come l'essicazione, che aumenta i livelli di zucchero. Quella candita invece non solo è molto zuccherata ma anche prodiga di oli e grassi. Per questo la moderazione è fondamentale: meglio preferire la frutta secca nei giusti quantitativi o quella fresca con un apporto calorico basso come fragole e mirtilli.

Cereali e barrette proteiche

cereali di produzione risultano golosi ma poco salutari, perchè contengono molti grassi e zuccheri necessari per la conservazione. Meglio preferire un mix più light composto da fiocchi di avena o farro, da mescolare con semi, frutta in guscio e frutta fresca. Anche le barrette proteiche possono contenere molti zuccheri, ma anche carboidrati e coloranti. Per questo è indispensabile leggere l'etichetta preferendo prodotti più sani contenenti un maggiore quantitativo di frutta in guscio, semi oleosi e frutta fresca.

Sushi

Un sushi take away o con gli amici è la soluzione migliore per un pasto goloso e saporito, ma attenzione alle scelte alimentari. In Giappone mangiare sushi è un'abiturdine ma con una preferenza maggiore per i prodotti più semplici e meno lavorati, come sashimi, zuppe, pesce fresco in versione tartarre, alghe e molto altro. Per quanto riguarda il sushi nostrano la predominante del riso è più che evidente, con la relativa quota di carbidrati, in abbinamento con salse, sale e condimenti saporiti, ma molto calorici, e l'inevitabile tempura.

Soia

Molto presente nell'alimentazione vagetariane e vegana, ecco la soia un alimento sano ma spesso scambiato per un prodotto light. In realtà quasi tutta la soia presente in commercio contiene OGM ed estrogeni, che possono incidere negativamente sui livelli ormonali favorendo così un aumento di peso. Un discorso simile si può estendere allo yogurt alla soia, ricco anche di zuccheri. Meglio verificare sempre l'etichetta prima di ogni acquisto dei prodotti a base di soia.

Yogurt

Sicuramente la presenza dello yogurt all'interno di questa lista non passerà inosservato, per quanto rientri in molte diete e regimi dimagranti è fondamentale scegliere quello più adatto. Meglio preferire uno yogurt bianco magro oppure greco da insaporire eventualmente con un goccio di miele qualche mandorla fresca.

Caramelle e gomme da masticare senza zucchero, sciroppo d'agave

In realtà sono un mix corposo di zuccheri industriali, di dolcificanti artificiali non certo salutari per l'organismo. Meglio evitare di assumerli preferendo un frutto fresco. Per quanto riguarda lo sciroppo d'agave è importante utilizzarlo con moderazio perché contiene molto fruttosio, dannoso per il cuore se assunto con troppa costanza.

Margarina

Non è un prodotto da bandire ma da moderare, per quanto possa risultare più sana del burro è pur sempre ricca di grassi. Meglio alternare la margarina con l'olio d'oliva, sicuramente più benefico.

Cibi definiti light

Sicuramente sono cibi meno grassi e calorici, parliamo dei prodotti definiti light ma la loro lavorazione contempla la presenza di dosi eccessive di zucchero e di sale. Per questo è importante assumerli con moderazione.

Notizia tratta da ilgiornale.it
© Riproduzione riservata
30/06/2023 16:56:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Salute & Benessere

Covid, nei tre anni successivi all’infezione crescono le probabilità di subire infarto o ictus >>>

Vitamina D, qual è il suo ruolo nella prevenzione del cancro >>>

Trombosi: come sapere se si è a rischio? Quali sono i sintomi meno comuni >>>

Andare a correre: meglio la sera o la mattina? >>>

Allergia alla puntura di api, vespe, calabroni e altri imenotteri: cosa c'è sapere e come difendersi >>>

Malattie del fegato e dell’intestino: “perle di carbonio” ne garantiranno funzionalità >>>

Casi di morbillo in rapido aumento, Bassetti: "E' partita l'epidemia, ma il peggio deve arrivare" >>>

Tutto quello che c'è da sapere sui gruppi sanguigni: tipologie e differenze >>>

Il colore delle urine ci dà informazioni importanti sulla nostra salute >>>

Disturbi alimentari: cause, tipologie e trattamento >>>