Notizie Locali Politica

L'Alto Tevere fra i cinque comprensori che in Umbria crescono a doppia cifra nel turismo

Guerri: abbiamo investito tanto nella promozione turistica, ambientale e culturale

Print Friendly and PDF

Arrivi turistici - Dal 2019 al 2023 in termini di variazioni percentuali Alto Tevere fra i cinque Comprensori che in Umbria crescono a doppia cifra sono. “Sono dati positivi per il nostro territorio quelli diramati dall’Aur (Agenzia Umbra Ricerche) che sugli arrivi turistici certificano come l’alta valle del Tevere sia uno dei cinque territori in Umbria  che in termini di variazioni percentuali dal 2019 al 2023 sono cresciuti a doppia cifra: +11,5%.” E’ quanto dichiarato dall’assessore l’assessore al Turismo e Commercio, Letizia Guerri, in riferimento ad un Focus realizzato da Giuseppe Coco, ricercatore dell’Aur (Agenzia Umbra Ricerche), su “Turismo in Umbria: i numeri della ripresa”. “Un riscontro importante e positivo a fronte degli importanti investimenti che l’amministrazione comunale ha affrontato negli ultimi anni in termini di promozione turistica, ambientale e culturale – precisa Guerri - dal grande investimento sull’aeroporto di San Francesco di Assisi realizzato assieme alla Fondazione Burri, alla costante e massiccia promozione mediatica che ha visto la nostra città protagonista nei media nazionali, fino alla stagione degli eventi di carattere internazionale che tornerà dal mese di Aprile con Only Wine, Festival il Salone Nazionale dei Giovani Produttori per poi proseguire passando dal quarantennale di Retro’, alla stagione di Estate in città fino alla mostra del Fumetto e al Salone Nazionale Bianco Pregiato. I dati di ramati da Aur – prosegue l’assessore - sono un ottimo riscontro ma anche un grande stimolo per continuare su questa strada incrementando attraverso politiche di investimento che passano per il confronto con operatori di settore e associazioni di categorie, l’appeal in promozione ed eventi nei confronti dei turisti italiani ma anche stranieri”, conclude l’assessore al Turismo e Commercio, Letizia Guerri. Fra le manifestazioni più gettonate da turisti e visitatori c’è senza dubbio, “Retrò”, la rassegna di antiquariato, collezionismo, rigatteria e hobbistica, che si svolge ormai da 40 anni ogni terza domenica di ogni mese e che proprio ieri ha registrato un record di presenze di espositori, oltre 130 da tutto il Centro-Italia e di visitatori. Tutto esaurito nell’abituale collocazione tra piazza Matteotti, Largo Gildoni, Via Mario Angeloni, Piazza Fanti, Corso Cavour e Piazza Gabriotti. La rassegna “faro” e attrattiva anche per il movimento turistico, una delle prime di questo genere, nata nel 1984, che si svolge da 40 anni (il prossimo mese di aprile sarà il “compleanno”) e abbraccia diversi ambiti espositivi che spaziano dalla filatelia alla numismatica, dall’artigianato all’antiquariato, dal libro al mobile antico, ha registrato nel corso del 2023, ogni terza domenica del mese, una presenza media di 110 operatori con picchi record a giugno e dicembre che hanno sfiorato i 130 operatori. La presenza media è aumentata rispetto agli anni precedenti di circa il venti per cento.                                         

Redazione
© Riproduzione riservata
19/02/2024 11:37:10


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

E' Christian Bergamaschi il candidato sindaco di Pieve in Comune >>>

Checcaglini e Bianchi presentano due interrogazioni nel prossimo Consiglio Comunale di Anghiari >>>

Il Comune di Sansepolcro vicino ai cittadini: risorse per Tari, Affitti e Utenze >>>

Coordinamento comunale delle organizzazioni di volontariato di protezione civile e sanitario >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Arezzo >>>

Bucine: Paolo Nannini sarà il candidato sindaco del Pd alle prossime amministrative >>>

Montone: Nuovo approdo turistico e più spazio alla viabilità intermodale >>>

Monterchi, Alfredo Romanelli si presenta: progetti e nuova sede elettorale >>>

Presentata la lista del Partito Democratico a Cortona per le amministrative di giugno 2024 >>>

Carlo Toni ufficializza la candidatura a sindaco di Poppi per il terzo mandato >>>